rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Elezioni 2024 / Centro Storico / Piazza Sacrati

Lista 'Ferrara al Centro', svelati i nomi dei 32 candidati. E Fabbri attacca Anselmo

L'assessore Maggi: "No a politici o iscritti ai partiti, solo gente che vuole il bene della città"

L’orgoglio di Andrea Maggi. L’affondo di Alan Fabbri. La presentazione dell’elenco dei candidati di ‘Ferrara al Centro’ (giovedì mattina all’hotel Carlton) è il momento – per l’attuale assessore – per tracciare il resoconto di quanto fatto negli ultimi cinque anni e per progettare il futuro. Ma c’è anche spazio per un intervento dell’attuale sindaco rivolto, in particolare, all’avversario più ostico nella corsa al voto: Fabio Anselmo.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

La sala gremita del Carlton

Maggi, il civico ‘puro’

“Sono orgoglioso di avere con me queste persone – chiarisce Maggi – perché rappresentano uno spaccato importante di Ferrara: rappresentano il meglio della città”. Trentadue nomi civici, senza nessun esponente di partito. “Come non lo sono io d’altronde. Non sono iscritto a nulla e mai lo farò” specifica l’assessore. “Sono tutte persone che vogliono il bene di Ferrara – aggiunge – e vogliono contribuire a migliorarla”.

Poi, nel lungo resoconto di quanto fatto nell’ultimo lustro – tra lavori pubblici, operazioni nelle frazioni e turismo – c’è il tempo anche per un piccolo augurio: “La campagna elettorale sarà entusiasmante – chiosa il leader di lista, rivolgendosi alla sua squadra -: sarà uno dei periodi più belli della vita di ciascuno di voi”.

Alan Fabbri e Andrea Maggi

L’affondo di Fabbri

Nell’apertura del sipario sulla lista, c’è anche spazio come detto per un intervento del sindaco Fabbri: “E’ una lista che sento mia – sottolinea – perché nel 2019, quando partimmo, molti pensavano che il nostro progetto fosse folle, invece abbiamo scardinato un sistema di potere poi risultato fallimentare”. Quindi la battuta, con la domanda se non ci sia un altro candidato in sala (riferimento alla presenza di Anselmo a Marrara).

“Non ho paura – sentenzia subito -, anzi: queste cose mi eccitano. Ma chiarisco che non accetto il confronto con chi mi denigra e, nel 2021, mi ha offeso. Anche perché all’epoca non offese solo me, ma tutti i cittadini, dato che io li rappresento. Non mi piace l’arroganza di chi pensa di aver sempre ragione, di chi si sente superiore. Se mai Anselmo mi dovesse chiedere un appuntamento, potrei darglielo, ma per ragionare sul bene della città”.

I nomi

Tornando al tema dell’incontro, ecco quindi i nomi della lista di ‘Ferrara al Centro’, con capofila l’attuale assessore ai Lavori pubblici, Pnrr e Sport del Comune di Ferrara. Oltre a lui - in ordine alfabetico per cognome - compaiono imprenditori, pensionati, docenti, liberi professionisti, medici, militari e impiegati:

Roberto Bergamini
Fabrizio Berveglieri
Giulia Bettarelli
Fabio Livio Bianchi
Annalisa Bilotta
Maria Cristina Borgatti
Alfredo Calura
Antonella Camilli
Guido Casaroli
Valentino Caselli
Gabriele Cavallo
Giorgio Cavicchioni
Carlotta Ceruti
Elisabetta Cinchini
Stefania Gallini
Antonella Losenno
Riccardo Mantovani
Caterina Natali
Marco Nonato
Ruggero Osnato
Silvia Passarotto
Fabrizio Pirani
Cristina Popa
Marcella Roma
Enrico Scarazzati
Damiano Spalluto
Federica Taranto
Giuseppe Ucci
Gianmarco Vaccari
Sandro Valieri
Daniela Vivarelli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lista 'Ferrara al Centro', svelati i nomi dei 32 candidati. E Fabbri attacca Anselmo

FerraraToday è in caricamento