rotate-mobile
Politica

Lorenzo Massarenti eletto all’unanimità segretario dei Giovani Democratici

Già componente dell’Assemblea nazionale del Partito Democratico e Coordinatore Nazionale delle Scuole Superiori di eccellenza italiane, attualmente segretario del Pd di Codigoro e Capogruppo in Consiglio Comunale delegato alla transizione energetica

È Lorenzo Massarenti il Segretario della Federazione dei Giovani Democratici. 24 anni di Codigoro ingegnere gestionale laureando magistrale all’Università di Bologna e allievo del Collegio Superiore dell’Università. Già componente dell’Assemblea nazionale del Partito Democratico e Coordinatore Nazionale delle Scuole Superiori di eccellenza italiane, attualmente segretario del Pd di Codigoro e Capogruppo in Consiglio Comunale delegato alla transizione energetica.

È iniziata alle 16 con gli interventi del Segretario dei GD Emilia-Romagna Filippo Simeone, seguito da alcuni rappresentanti delle associazioni di categoria, esponenti di altri partiti del centrosinistra e associazioni e sindacati universitari. È poi intervenuto il segretario provinciale del PD Nicola Minarelli portando i saluti della Federazione provinciale.

La Federazione dei GD Provincia di Ferrara conta oltre 60 iscritti e iscritte in tutto il territorio e si rivolge ai ragazzi e alle ragazze tra i 14 anni e i 30. Per aderire si può inviare una mail a giovanidemocraticiferrara@gmail.com o tramite l’account instagram @gdferrara_

“È un grande onore e soprattutto una grande responsabilità per me aver ricevuto questo incarico a cui quotidianamente lavorerò per esserne all’altezza. Abbiamo il compito di ricostruire uno spazio in cui tutti i giovani e tutte le giovani riformisti e progressisti della provincia possano rivedersi. Uno spazio che in questi anni è mancato. L’anno prossimo avremmo sfide cruciali a cui dovremo farci trovare pronti, tra cui le amministrative in tredici comuni della provincia e le Elezioni Europee, fino alla riconquista del nostro collegio elettorale alle prossime politiche. Su questo è indubbio l’obiettivo di mantenere stabili i percorsi politici che hanno trovato le candidature a sindaci del centro-sinistra nella provincia, partendo proprio dal Capoluogo. L’Avvocato Anselmo è senza dubbio un candidato forte e che può riportarci a vincere la città di Ferrara, col presupposto che tutta la coalizione di centro-sinistra possa lavorare unita in suo supporto".

"Una destra – continua Massarenti - che non ha una visione di sviluppo né economico né culturale ma che si rivolge solo a nicchie animate da interessi particolari. Il mio impegno sarà rivolto a coinvolgere nella vita politica studenti delle Superiori e dell’Università, lavoratori e lavoratrici ma anche giovani imprenditori e imprenditrici, in una provincia dov’è sempre più difficile avviare con successo una propria attività, o trovare un posto di lavoro stabile e dignitoso. Insomma – conclude il Segretario GD Ferrara – dobbiamo rilanciare il futuro della provincia partendo proprio dalle giovani generazioni e dare a loro l’opportunità di rappresentarsi direttamente e non solo di essere rappresentati e rappresentate".

“Oggi si compie un percorso della rinascita della Federazione di Ferrara – afferma il Segretario regionale Filippo Simeone - l’ultima che mancava a livello regionale, che è parte integrante della mozione con la quale mi sono candidato e che abbiamo elaborato con il territorio. Non è un caso che nelle federazioni dove non vi è una giovanile forte vi è un partito debole. La Federazione GD di Ferrara potrà solamente migliorare il radicamento sul territorio e sprigionare energie che già c’erano e che si possono aggregare molto più facilmente. Sono molto orgoglioso che ci sia una valorizzazione per chi ha lavorato per anni dentro il partito e ora si impegna nella giovanile. Avere una visione regionale da tutta l’Emilia e tutta la Romagna può essere il nostro punto di forza soprattutto nei territori fuori dalla via Emilia e più periferici. Faccio un grande in bocca al lupo al compagno Massarenti ed ai GD Ferrara tutta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzo Massarenti eletto all’unanimità segretario dei Giovani Democratici

FerraraToday è in caricamento