rotate-mobile
Elezioni 2024

Lavoro, Caniato (Lega) a favore di "programmi di riqualificazione e formazione professionale"

Il componente della lista a sostegno di Fabbri si è soffermato sulla sensibilizzazione ambientale

Fra i candidati della lista della Lega a sostegno del sindaco uscente Aln Fabbri c'è anche Giacomo Caniato. L'impiegato amministrativo ha 32 anni e ha evidenziato che "Ferrara non è mai stata a trazione leghista ma le persone - vedi Alan Fabbri, Nicola Lodi e Cristina Coletti in primis - fanno sempre la differenza in questi contesti non nazionali".

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il componente della lista del Carroccio ha spiegato che "da inizio anno il Partito mi ha dato fiducia, nominandomi coordinatore provinciale della Lega Giovani", aggiungendo di avere "molto a cuore il tema dell'ambiente: partecipo attivamente come volontario di Legambiente, di PlasticFree e dell'associazione del Fai di Ferrara. Ogni realtà si batte per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza del contesto in cui viviamo". 

Caniato ha ricordato di essere "stato nominato, nel 2019, consigliere di amministrazione in Holding Ferrara Servizi e abbiamo investito come amministrazione importanti risorse aggiuntive, il 43% in più rispetto al 2020. Non solo, i circa 3 milioni di euro dell'ammontare complessivo sono stati dedicati al potenziamento degli sfalci sia all'interno della Mura di Ferrara che nelle Frazioni; all'implementazione del numero di potature e a tutti i vari interventi per il decoro urbano".

Il candidato consigliere comunale ha aggiunto che "vitali sono state le segnalazioni raccolte nel tour delle Frazioni. L'obiettivo di questi 5 anni passati è stato quello di dare pronta risposta ai cittadini, tutelare la viabilità nelle varie piste ciclabili e nelle Frazioni e potenziare la fruibilità nelle aree verdi. L'attenzione a tutte le porzioni della città contribuisce ad avere una città più pulita, bella e attrattiva". 

Sul tema del lavoro, Caniato ha evidenziato che "la città ha bisogno di nuova linfa e di nuove partnership con il mondo delle imprese, che dobbiamo attrarre offrendo agevolazioni fiscali, dobbiamo favorire la creazione di nuovi posti di lavoro attraverso programmi di riqualificazione e formazione professionale. Anche io sono stato studente universitario e inizialmente non è stato semplice inserirmi nel mondo del lavoro". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, Caniato (Lega) a favore di "programmi di riqualificazione e formazione professionale"

FerraraToday è in caricamento