rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Politica

Elezioni, +Ferrara in Europa per Zonari: ecco i nomi della lista

Nel fine settimana è prevista la raccolta delle firme in piazza Trento e Trieste

C'è il richiamo alla bandiera dell'Unione Europea, i cui colori non mancano all'interno del cerchio. E ci sono i riferimenti al messaggio '+ Ferrara in Europa' e al garofano, tratto distintivo del Partito socialista. Psi e +Europa hanno presentato il simbolo con il quale si presenteranno alle elezioni a sostegno della candidata Anna Zonari.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

"Una lista elettorale che, oltre a quella de La Comune, sostiene la candidata sindaca Anna Zonari. E' stata costituita dal Gruppo +Europa di Ferrara e dal Psi, ed è una lista molto politica, caratterizzata dalla presenza di militanti delle due forze politiche, a sostegno di una candidata civica", ha spiegato Mario Zamorani, aggiungendo di avere "assistito nelle diverse riunioni dei tavoli del centrosinistra a un progressivo appiattimento del Pd nei confronti del M5S" sulla questione della candidatura da sostenere, e rimarcando una collocazione "all'interno dello schieramento anti Fabbri", come "unica alternativa".

Gianni Squarzanti, segretario comunale del Partito Socialista ha aggiunto che "dopo circa quindici anni, la nostra forza politica ha deciso di ripresentarsi con il proprio simbolo, puntando anche a recuperare il consenso di chi ha mostrato disaffezione per l'appuntamento alle urne". Il segretario provinciale del Psi Davide Stabellini ha ricordato gli storici referendum su "aborto e divorzio", che hanno impegnato su un comune terreno le forze socialiste riformiste e radicali. Paolo Niccolò Giubelli si è soffermato sulle "esigenze degli abitanti delle frazioni", sul tema ambientale, su una politica "più inclusiva verso gli anziani" e sulla regolamentazione della questione delle "auto in centro storico".

La candidata Anna Zonari ha posto l'accento sulla premessa che "il programma elettorale si può costruire con un percorso partecipato in dialogo con la società civile, il terzo settore, la cittadinanza". Un percorso che "è sempre stato aperto e inclusivo verso tutti i partiti e le forze politiche dell'area progressista" che si sono riconosciute "nel metodo e nei contenuti via via delineati". Da qui all'osservazione che "il programma è il frutto di decine di incontri pubblici e privati", accompagnati dall'entusiasmo di "persone che non votavano più da anni".

L'appuntamento ai banchetti per la raccolta delle firme per la lista è in piazza Trento e Trieste, davanti al McDonald's, sabato 13 aprile dalle 16 alle 19, e domenica 14 aprile dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Ecco l'elenco dei componenti della lista: 1) Zamorani Mario; 2) Squarzanti Gianni; 3) Alberighi Patrizia; 4) Avigni Nicola; 5) Avigni Rachele; 6) Benini Lino Graziano Primo; 7) Bentivoglio Leonardo; 8) Bruno Felice; 9) Cavallini Nicolò; 10) Casellato Domenico; 11) De Angelis Ivonne; 12) Facchini Piero); 13) Gamberoni Giancarlo); 14) Giubelli Paolo Niccolò; 15) Govoni Rosalia; 16) Longobucco Pasquale; 17) Mandrioli Massimo; 18) Marescotti Deanna; 19) Mongardi Federico; 20) Pasetti Tosca; 21) Sorio Cristina; 22) Trentini Patrizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, +Ferrara in Europa per Zonari: ecco i nomi della lista

FerraraToday è in caricamento