rotate-mobile
Elezioni 2024

Elezioni, Anselmo: "Saremo vigili e attenti nel valutare ogni atto"

Il candidato del centrosinistra ha rimarcato il futuro ruolo di opposizione

"Ce l'abbiamo messa tutta, ma non è bastato. Il risultato della nostra coalizione è stato insufficiente per portare la sfida fino in fondo". A parlare dalla sede elettorale di piazzetta Cacciaguida, con lo spoglio in corso e una forbice di voti destinata a dilatarsi, è Fabio Anselmo. 

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday 

Il candidato del centrosinistra ha ringraziato "chi ci ha sostenuto, chi ha offerto idee e proposte, chi ha speso parte del proprio tempo per dare gambe e futuro a Ferrara. Lungo il cammino ho avuto la fortuna di conoscere persone meravigliose sinceramente innamorate di Ferrara, e sono dispiaciuto del risultato soprattutto per loro. Sono un patrimonio per questa città che dovremo continuare a difendere e custodire".

Da qui alla considerazione che "saremo in Consiglio comunale con spirito propositivo, vigili e attenti nel valutare ogni atto. Auguro ad Alan Fabbri di fare del suo meglio per invertire una rotta che sta conducendo Ferrara in una tronfia irrilevanza". Per Anselmo "questa non è una giornata triste, è un inizio. Il mio futuro sarà quello di fare l'avvocato e, da consigliere, di mettere con le spalle al muro questa Amministrazione, di mettere le persone di fronte alle loro responsabilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, Anselmo: "Saremo vigili e attenti nel valutare ogni atto"

FerraraToday è in caricamento