rotate-mobile
Elezioni 2024

Amministrative 2024, Fabbri si conferma sindaco col 57,88%. Anselmo al 36,13%

Anna Zonari ottiene il 3,9%, mentre Daniele Botti il 2,1%: tutta la diretta elettorale

Le Europee – con lo spoglio delle schede avvenuto nella tarda serata e, in parte, nella nottata di domenica 9 – hanno aperto il campo. Ora la sfida si sposta sul campo comunale. Lunedì 10 è forse il giorno più atteso dell’anno: a partire dalle 14 via alle operazioni per decretare l’elezione del prossimo sindaco (o rimandare tutto al ballottaggio di domenica 23 e lunedì 24 giugno). Quattro i candidati in città: Alan Fabbri (primo cittadino in carica ed esponente del centrodestra), Fabio Anselmo (centrosinistra), Anna Zonari (La Comune) e Daniele Botti (Ferrara Futura). Ma si vota anche in altri Comuni della provincia (qui tutti i dettagli). Di seguito la diretta elettorale.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

LA DIRETTA

23.35 - FINE DELLA DIRETTA ELETTORALE

23.33 – TUTTE LE SEZIONI SCRUTINATE – Finisce qui. Alle 23.33 arriva anche il risultato dell’ultima sezione. A Ferrara, Alan Fabbri del centrodestra chiude con 40.921 voti (57,88%), seguito da Fabio Anselmo del centrosinistra con 25.546 voti (36,13%), Anna Zonari con 2.755 voti (3,9%) e Daniele Botti con 1.482 voti (2,1%).

23.08 - FABBRI ASSENTE IN PIAZZA - Il neo eletto sindaco non si è presentato in piazza dopo la vittoria. Ad attenderlo, invano, centinaia di sostenitori (qui la cronaca completa).

23.04 - ULTIMO PASSO - Dopo oltre nove ore di spoglio, siamo davvero all'ultimo atto. Manca solo una sezione, poi tutti i dati saranno ufficiali.

22.23 - ULTIME 3 SEZIONI - Ancora non è finita la giornata elettorale. Mancano le ultime tre sezioni. Ma il divario è incolmabile.

20.50 - RUSH FINALE - Manca solo l'ufficialità, ma a poco più di una decina di sezioni dal termine, appare certa la vittoria di Alan Fabbri. Nessuna possibilità di ballottaggio, dato che Anselmo è fermo al 36,25% (contro il 57,82% di Fabbri).

20.43 – LE PRIME PAROLE DI FABBRI – “Non so davvero cosa dire. Un risultato del genere non l'avrei mai immaginato. Oggi non vinco io, ma voi. Voi che avete deciso di proseguire il cambiamento avviato nel 2019, voi che avete scelto di essere protagonisti nella vostra città, voi che insieme a me volete continuare a sognare in grande. Grazie di cuore a tutti. Vi voglio bene”.

20.21 - FERRARA SEZIONI 138/160 – Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 58,82% (34.805 voti), Anselmo al 36,35% (21.877 voti), Zonari al 3,78% (2.274 voti), Botti al 2,05% (1.236 voti).

20.16 - ZONARI: “IL LAVORO CONTINUA” - “Fin dai primi incontri abbiamo detto che il nostro percorso non si sarebbe fermato all'esito delle urne. C'è tanto da lavorare e ci stiamo impegnando a costruire un progetto politico con la società civile”.

Anna Zonari-2

19.52 – ANSELMO: “E' UN INIZIO” - Questa non è una giornata triste, è un inizio. Il mio futuro sarà quello di fare l'avvocato e, da consigliere, di mettere con le spalle al muro questa Amministrazione”.

Anselmo

19.48 - ULTIME SEZIONI - Siamo alla sezione 127 su 160, ma il vantaggio di Alan Fabbri rimane invariato rispetto all'avversario più diretto, Fabio Anselmo.

19.18 - FERRARA SEZIONI 117/160 - Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 57,61% (28.459 voti), Anselmo al 36,43% (17.995 voti), Zonari al 3,86% (1.909 voti), Botti al 2,09% (1.033 voti).

19.16 - ARGENTA, BALDINI SINDACO – Andrea Baldini del centrosinistra è sindaco di Argenta con il 53,21% (5.530 voti), davanti a Gabriella Azzalli – centrodestra - che ha raccolto il 44,78% (4.654 voti). Terza Laura Ferrua (2,01%) con 209 preferenze.

18.58 - FERRARA SEZIONI 107/160 – Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 57,87% (25.685 voti), Anselmo al 36,21% (16.072 voti), Zonari al 3,85% (1.708 voti), Botti al 2,07% (919 voti).

18.53 - BALLOTTAGGIO A COPPARO – A Copparo sarà ballottaggio. Fabrizio Pagnoni (centrodestra) ha preso 3.848 voti (47,27%) e Enrico Bassi (centrosinistra) 3.338, ovvero il 41,01%. Staccati Luca Fedozzi (Per Copparo) con 871 preferenze (10,7%) e Giovanni Mazzorana (Adesso Italia) con 83 voti (1,02%).

18.43 - BOTTI: “E’ UNA SCONFITTA, FACCIO AUTOCRITICA” – “Bisogna farsi delle domande per crescere e ripartire. Ma oggi sono qui a testa alta e mi guardo allo specchio con soddisfazione. Non ho mai fatto attacchi personali ma solo nel merito. Pago lo scotto di essere partito tardi, ma sono soddisfatto del percorso, ovviamente non del risultato. Mi aspettavo di mettere due consiglieri comunali e mi spiace per la mia squadra”. A breve le dichiarazioni complete su FerraraToday.

Il candidato sindaco Daniele Botti

18.33 - TRESIGNANA, E’ BALLOTTAGGIO - Secondo colpo di scena a Tresignana. I voti diventano uguali: 1.717 per Mirko Perelli e 1.717 per Laura Perelli. Così, al momento, è ballottaggio. Siamo in attesa dell’ufficialità dell’esito delle urne.

18.14 - FERRARA SEZIONI 75/160 – Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 58,76% (18.136 voti), Anselmo al 35,51% (10.961 voti), Zonari al 3,71% (1.114 voti), Botti al 2,02% (623 voti).

17.58 - FERRARA SEZIONI 60/160 – Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 58,76% (13.962 voti), Anselmo al 35,7% (8.483 voti), Zonari al 3,59% (853 voti), Botti al 1,96% (465 voti).

17.36 - FERRARA SEZIONI 45/160 - Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 57,21% (9.870 voti), Anselmo al 37,16% (6.410 voti), Zonari al 3,69% (637 voti), Botti al 1,94% (335 voti).

17.23 – FERRARA SEZIONI 37/160 - Ulteriore aggiornamento per quanto riguarda Ferrara città. Fabbri è al 57,9% (7.959 voti), Anselmo al 36,89% (5.071), Zonari al 3,43% (472 voti), Botti al 1,78% (244 voti).

17.08 - A JOLANDA DI SAVOIA VINCE ELISA TROMBIN - Con 809 preferenze a Jolanda di Savoia la sindaca è Elisa Trombin, appoggiata dalla lista Insieme per Jolanda. Gabriella Dellacecca, appoggiata dalla lista Jolanda Democratica, ha ottenuto 396 preferenze. A seguire, Giovanni Ferro, sostenuto da Jolanda Futura, ha raccolto 127 voti.

17.04 - FERRARA SEZIONI 23/160 - Fabbri mantiene salda la leadership con il 58,97% (4.838 voti), seguono poi Anselmo con 35,73% (2.931 voti), Zonari con 3,46% (284 voti) e Botti con 1,84% (151 voti).

16.34 - A RIVA DEL PO VINCE DANIELA SIMONI - Daniela Simoni, appoggiata dalla lista Gente di Riva del Po, con 1914 preferenze ha la meglio su Alberto Astolfi, sostenuto da Uniti per Riva del Po (889 voti), e su Francesco Robboni, sostenuto da Fratelli d'Italia, Forza Italia, Ppe e Lega (645 voti).

16.30 – FERRARA SEZIONI 8/160 - Dopo 8 sezioni, Alan Fabbri comanda con 1.430 preferenze (58,63%), poi seguono Fabio Anselmo (889 voti, 36,45%), Anna Zonari (89 voti, 3,65%) e Daniele Botti (31 voti, 1,27%).

16.22 - A OSTELLATO LA SINDACA E' ELENA ROSSI - Con 1242 preferenze, Elena Rossi, sostenuta dalla lista Futurostellato, supera a Ostellato gli sfidanti Rossano Forlani appoggiato da Insieme per Ostellato (1008), Michele Brancaleoni appoggiato da Vivi Ostellato (369) e Antonio Ricci appoggiato da Forza Italia, Ppe, Fratelli d'Italia e Lega (309).

16.20 - FISCAGLIA: TOSI SINDACO - Fabio Tosi (Attiva Fiscaglia) è il sindaco di Fiscaglia. Alle elezioni ha ottenuto il 65,58% dei voti (2.789), contro il 31,42% (1.278 voti) di Roberto Manzoli per ‘Scelgo Fiscaglia’.

16.16 - MASI TORELLO: NERI SINDACO - Anche Masi Torello ha il suo sindaco: è Samuele Neri (Insieme per il futuro) che ha ottenuto 682 preferenze, pari al 53,07%. L’avversario, Nicola Padovani (Masi al centro) si è fermato a 603 voti (46,93%).

16.09 - A VOGHIERA IL SINDACO E' LUPINI - Sono 1.272 le preferenze servite a Paolo Lupini, appoggiato dalla lista Progetto Comune, per imporsi come primo cittadino a Voghiera. Per lo sfidante Stefano Lo Biundo, sostenuto dalla lista Voghierapaerta, i voti sono 708.

15.59 - LAGOSANTO: BERTARELLI SINDACO – Con 1.497 voti (65,29%), Cristian Bertarelli (Uniti per Lagosanto) è eletto sindaco. Battuti Andrea Pambianchi di ‘Lagosanto che si muove’ (543 voti, 23,68%) e Gianluca Bonazza di ‘R-innovare Lagosanto’ (253 preferenze, 11,03%).

15.53 - A MESOLA LA SPUNTA LISA DUO' - La candidata sostenuta dalla lista Uniti per Mesola ottiene 1569 preferenze, mentre il primo cittadino uscente Gianni Michele Padovani, appoggiato da Insieme per crescere, si ferma a 1527 voti. 

15.49 - CLAMOROSO A TRESIGNANA – Ha quasi dell’incredibile quanto successo a Tresignana, dove Mirko Perelli (Tresignana cambia) ha ottenuto 1.718 preferenze (48,53%): un solo voto in più di Laura Perelli (Tresignana prima di tutto) che si è fermata a 1.717 (48,5%). Terza, Paola Marchi (La voce di Tresignana), con 105 voti (2,97%).

15.28 - POGGIO RENATICO: GARUTI SINDACO – Con 2.811 preferenze, pari al 60,27%, Daniele Garuti (Insieme per Poggio) è stato eletto sindaco a Poggio Renatico. Battuta Francesca Bergami (Siamo Poggio) che si è fermata al 39,73% (1.853 voti)

15.23 - RIVA DEL PO SEZIONI 5/12 – Scrutinate 5 sezioni su 12: 650 per Daniela Simoni (Gente di Riva del Po) con 54,17%, 342 per Alberto Astolfi (Uniti per Riva del Po) con 28,5% e 208 per Francesco Robboni (FdI, Lega, Forza Italia, Ppe) con 17,33%.

15.14 – FERRARA SEZIONI 1/160 – Prima sezione anche a Ferrara. Fabbri ottiene 76 voti (64,41%), Anselmo 38 preferenze (32,2%), Zonari 3 voti (2,54%) e Botti 1 voto (0,85%).

14.51 - LA PRIMA SEZIONE – Il primo dato ufficiale arriva da Tresignana. Una sezione scrutinata (su 8): al momento Mirko Perelli (Tresignana cambia) ha ottenuto 129 voti (50,19%), Laura Perelli (Tresignana prima di tutto) 117 voti (45,53%) e Paola Marchi (La voce di Tresignana) 11 voti (4,28%).

14.40 - CRESCE L'ATTESA - Dopo 40 minuti dall'inizio dello spoglio, non c'è ancora nessuna notizia ufficiale circa le sezioni completate. Si attendono le prime informazioni ufficiali, specialmente dalla provincia.

14.19 - SEZIONI IN PROVINCIA – Per quanto riguarda gli altri Comuni in cui si vota, in rigoroso ordine alfabetico, Argenta conta 24 sezioni, Copparo 22, Fiscaglia 10, Jolanda di Savoia 4, Lagosanto 6, Masi Torello 3, Mesola 9, Ostellato 8, Poggio Renatico 9, Riva del Po 12, Tresignana 8, Voghiera 5.

14.07 - COME ANDO’ NEL 2019 - Cinque anni fa, a Ferrara, fu ballottaggio tra Alan Fabbri e Aldo Modonesi. Al primo turno, votò il 71,5% degli aventi diritto (77.589 su 108.509). La coalizione guidata da Fabbri conquisto il 48,44% delle preferenze, mentre quella con in testa Modonesi il 31,75%. Al ballottaggio votò il 61,9% dei ferraresi: l’attuale sindaco vinse con il 56,77% (contro il 43,23%).

14.00 - VIA ALLO SPOGLIO - Inizia ufficialmente lo spoglio delle schede per le elezioni amministrative 2024.

13.49 - FERRARA: ALCUNI NUMERI - In questa tornata elettorale sono state aperte 160 sezioni nel territorio comunale, atte ad ospitare 106.937 aventi diritto. Alle urne, tra sabato 8 e domenica 9, si è recato il 67,57% dei potenziali elettori.

13.40 - SI APRE LA DIRETTA ELETTORALE - Ancora 20 minuti e alle 14 inizierà lo spoglio delle schede elettorali per l'elezione del sindaco. Si vota sia a Ferrara città, sia in altri Comuni della provincia (Argenta, Copparo, Fiscaglia, Jolanda di Savoia, Lagosanto, Masi Torello, Mesola, Ostellato, Poggio Renatico, Riva del Po, Tresignana, Voghiera).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2024, Fabbri si conferma sindaco col 57,88%. Anselmo al 36,13%

FerraraToday è in caricamento