rotate-mobile
Elezioni 2024

Primo soccorso e tecniche salvavita, Berselli (Udc) punta su salute e sicurezza

Il componente della lista a sostegno di Fabbri: "Importante valorizzare il Terzo settore"

"L'associazionismo e il volontariato sono il cuore pulsante della nostra società". A intervenire sul tema è il componente della lista dell'Udc, a sostegno del sindaco uscente Alan Fabbri.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

"Le nostre associazioni, con il loro impegno instancabile - ha proseguito il candidato consigliere comunale - arricchiscono la vita di tutti noi. Ogni giorno, attraverso iniziative culturali, sportive, di assistenza sociale e ambientale, si impegnano per il bene comune. Per questo motivo il mio impegno è volto principalmente al Terzo settore, per far crescere questo prezioso patrimonio umano e sociale, mettendo in atto azioni concrete, in modo innovativo e al passo con le attuali esigenze sia delle associazioni ma anche della comunità che ne entra in contatto".

Fra gli obiettivi specifici del suo programma, "connettere le associazioni con i cittadini attraverso il digitale", "aumentare e incentivare comunicazione e partecipazione per permettere alle associazioni di essere facilmente accessibili ai cittadini, mediante vetrine online e canali social per promuovere le proprie attività e coinvolgere nuovi membri in modo efficace".

Spazio, inoltre, all'intenzione di "incrementare la visibilità delle associazioni" attraverso l'organizzazione di "eventi pubblici per mettere in luce il lavoro straordinario svolto", "promuovere campagne di sensibilizzazione e promozione", "dare risalto alle iniziative e ai progetti che contribuiscono al benessere della nostra comunità", nell'ottica di una "sinergia diretta con il Comune".

Berselli ha evidenziato la volontà di "sostenere le iniziative delle associazioni con risorse e supporto logistico, garantendo un coinvolgimento diretto nella definizione delle politiche pubbliche", senza trascurare l'intenzione di "incentivare maggiormente la sicurezza salvavita del volontariato locale: incentivare corsi di primo soccorso e Blsd aperti a tutte le realtà territoriali, per diffondere in modo più capillare possibile le tecniche salvavita, dotare le strutture di dispositivi Dae in loco, e anche in virtù della sempre più vasta presenza di dispositivi Dae accessibili h24 sul territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo soccorso e tecniche salvavita, Berselli (Udc) punta su salute e sicurezza

FerraraToday è in caricamento