rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Weekend

Weekend di San Martino con le Giornate del Ringraziamento, il duo Lopez-Solenghi, Rossana Casale e Le Feste Antonacci

E poi la Sala Estense che riapre, il musical Mortina al Teatro Nuovo e il film della Cortellesi da Cento a Comacchio

Nemmeno il tempo di mettere via i costumi da Halloween che sono già spuntate le luminarie (ancora spente) in centro. Già stress e ansia da regali? No, dai, non ancora. Non così presto. Lasciateci vivere ancora qualche giorno senza pretese e senza acquisti: niente canzoncine natalizie o stelle luminose, nessun Babbo Natale o black friday in vista. Un fine settimana denso di appuntamenti, ma per fortuna con pochi obblighi sociali. Cosa volere di meglio? Di nuovo l’aurora boreale vista da casa? Non esageriamo. Che già questo è il weekend dell’estate di San Martino, che, come dice il detto, “dura tre giorni e un pochino”.

Giornate del ringraziamento… e dei mercati

Sono poche le città capoluogo di provincia che possono vantare un legame così stretto con la terra come accade a Ferrara. La famosa frase “una volta qua era tutta campagna” è difficile da usare poco fuori dalle mura e anche i dati dell’ultimo report Ispra premiano la nostra provincia per il minor consumo di suolo nel 2022 dell’Emilia-Romagna. Vedi mai che la crisi economica ed ecologica ribalti completamente il concetto di ricchezza in regione.

E se c’è un modo per vivere il legame con la terra è sicuramente l’annuale celebrazione delle 'Giornate del Ringraziamento' in programma da venerdì a domenica. Workshop e laboratori per bambini e convegni, ma soprattutto il mercato dei produttori attivo sul Listone dalle 9 alle 20 (domenica chiude alle 18). Tutto a marchio Coldiretti - Campagna Amica, sperando in poca politica e con gli occhi vigili alla piaga del caporalato.

Domenica poi in Piazza Municipale c’è anche il 'Mercato Contadino', dalle 8.30 alle 19 Sui banchi frutta e verdura di stagione, miele, parmigiano reggiano, formaggi, tartufi, riso, insaccati e salumi, ciccioli e salsiccia, confetture e verdure sott'olio, farine, pasta, e aglio: tutto rigorosamente locale.

E per non farci mancare niente, sabato e domenica ci sono anche: il 'Mercato delle opere di ingegno' in Piazza Castello, la 'Fiera dell'artigianato artistico' in Piazza Savonarola e (ma solo domenica) 'Il baule in piazza' a Pontelagoscuro. Sabato in piazza ci saranno anche i volontari Airc che distribuiranno, a fronte di un’offerta, i cioccolatini della ricerca dallo stand in Piazza Trento e Trieste, nei pressi di Galleria Matteotti.

Per chi i mercatini li preferisce al chiuso può fare un salto in Fiera per la manifestazione 'Usi e Costumi', un viaggio nel tempo tra luoghi, sapori e rievocazioni storiche. La prima grande fiera internazionale, dedicata alla tradizione come strumento al servizio del turismo sostenibile. Uno dei punti centrali sarà il padiglione 'Scripta Manent', salone del saggio e del romanzo storico: grande nome e ospite d’onore è Simon Scarrow, autore bestseller di romanzi storici che sabato alle 16 presenta il suo ultimo volume 'Nel Nome di Roma'. 

Musica

Ha ormai preso vita la stagione dei concerti nei locali e questo è uno di quei fine settimana con l’imbarazzo della scelta. Venerdì al Torrione arriva il grande pianista Joey Calderazzo con il suo trio ed il sassofonista Miguel Zenón, il Circolo BlackStar apre le sue porte agli Ovo, storico duo italiano noise rock, mentre all’Arci Bolognesi ritorna la rassegna Artemis con i concerti di Stella Burns ed Heron King.

Sabato allo Spirito c’è Rossana Casale che canta Joni Mitchell, EcoFibra e Demagó sono protagonisti nella nuova serata di 'Do You Live Me?' al BlackStar, al Jazz Club ecco il trio composto da Florian Arbenz, Arno Krijger e Greg Osby, da Officina Meca serata da non perdere con Le Feste Antonacci e Angelae.

Domenica mattina al Ridotto del Comunale c’è il 'Duo Piano Festival' con gli allievi del Conservatorio Frescobaldi impegnati nella valorizzazione del repertorio originale trascritto per duo pianistico. Alla sera chiude il weekend Luca Perciballi al Torrione.

Teatro 

Venerdì alle 19 al Teatro Julio Cortàzar di Pontelagoscuro torna il festival 'Totem Scene Urbane' con lo spettacolo 'Valis. I mondi di Philip Dick', una produzione Teatro delle Selve, fino a domenica ci sono Massimo Lopez e Tullio Solenghi al Teatro Comunale con la prima nazionale di 'Dove eravamo rimasti'. L'adattamento teatrale di 'Tre uomini e una culla' apre invece la stagione di Prosa del Teatro Nuovo

Domenica in doppia replica pomeridiana sul palco del Teatro Nuovo è in programma 'Mortina', un musical per tutta la famiglia tratto dalla fortunatissima serie omonima scritta e illustrata da Barbara Cantini. 

E a proposito di teatri, dopo lunghi mesi di lavoro, riapre la Sala Estense. Il doppio cantiere che ha interessato i locali, l’impiantistica (dimenticate d'estate la 'Sauna Estense') e l’accessibilità è ufficialmente terminato: sabato dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19 sarà possibile visitarla gratuitamente.

Cinema 

Al cinema di Sanbe, da vanerdì a domenica, c’è 'Assassinio a Venezia', anche se il film da non perdere e che riempirà le sale anche nel fine settimana è l’imperdibile 'C'è ancora domani' di Paola Cortellesi, in programma all’Apollo e all’Uci Cinema, ma anche a Cento e a Comacchio.

Incontri e appuntamenti

Venerdì (tutto il giorno) e sabato (solo la mattina) in Ariostea c’è il convegno storico 'La costruzione del paesaggio agrario e la manutenzione del territorio: il ruolo dei contadini e delle comunità rurali'.

Sempre venerdì, ma alle 14.30 presso l’Aula Magna del Centro di Formazione Professionale di Cesta si svolge il primo dei tre convegni del progetto 'L'Europa per le pari opportunità generazionali, di genere e territoriali' che affronterà i temi legati alle diseguaglianze territoriali con uno specifico approfondimento sul basso ferrarese.

Ancora venerdì alle 17.30, presso la libreria Libraccio, arriva Ezio Mauro (nella foto) che presenta il libro 'La caduta. Cronache della fine del fascismo'. Dialoga con l’autore Giuditta Brunelli. Ha per titolo 'I bambini ci guardano' l'incontro in programma sabato 11 novembre 2023 dalle 11 alla biblioteca comunale per ragazzi di Casa Niccolini in occasione della la Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza: relatori Tamara Zappaterra, Paola Boldrini e Andrea Firrincieli.

Sabato mattina ricco di eventi alla Bassani con l’incontro 'Progettare e pianificare il menù settimanale', la mostra 'Dov'è la meraviglia?' e la presentazione del libro 'Il viaggio di Helmut'. Alla biblioteca Luppi di Porotto sabato dlle 9.30 alle 12.30 nuovo appuntamento con i giochi da tavolo per tutti: Daniele Ferri, inventore di 'Vege-Tables' sarà a disposizione per organizzare tante divertenti sfide da Carcassone ad Azul.

Primo appuntamento con la nuova stagione della rassegna 'Guida all'ascolto' organizzata dall'Associazione Musicisti di Ferrara presso la Scuola di Musica Moderna: sabato alle 15.30 ecco 'Il contrabbasso jazz: La storia e i protagonisti', a cura di Lorenzo Baroni.

Per Unijunior, la rassegna di divulgazione scientifica per bambini e ragazzi, è invece il terzo appuntamento: sabato al Mammuth doppio incontro a partire dalle 15 con 'Anche le particelle giocano a nascondino' e 'Quanta plastica c’è nel mare? Scopriamolo con Nemo e Dory, Aquaman e Mera'. 

Manifestazioni

Sabato alle 15.30, da piazzale dei Giochi all’Acquedotto, nuova manifestazione per la pace in Palestina. Sempre sabato, nelle stesse ore è previsto in Piazza Castello un flashmob per chiedere la liberazione del giornalista Julian Assange.

E per concludere…

Emilio Arlotti
Pasquale Colagrande
Mario Hanau
Vittore Hanau
Giulio Piazzi
Ugo Teglio
Alberto Vita Finzi
Mario Zanatta
Girolamo Savonuzzi
Arturo Torboli
Cinzio Belletti

(Martiri della Libertà uccisi nell’eccidio fascista del 15 novembre 1943)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend di San Martino con le Giornate del Ringraziamento, il duo Lopez-Solenghi, Rossana Casale e Le Feste Antonacci

FerraraToday è in caricamento