rotate-mobile
Economia / Malborghetto-Pontegradella / Via Caldirolo

Cna Ferrara capofila di un progetto europeo per la crescita dell'economia blu

Il percorso, già iniziato con un primo momento di confronto, si rivolge al mar Adriatico

Applicare alla blue economy i principi chiave di industria 4.0, aiutando le piccole e medie imprese che operano sulle due sponde della costa adriatica a innovare prodotti e processi di produzione puntando all’avanzamento tecnologico, alla digitalizzazione, e a forme di sviluppo sostenibile compatibili con l’ambiente.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

È questo il punto di partenza del progetto ‘Best 4.0’, di cui Cna Ferrara è capofila con sette partner italiani e croati, nell’ambito del programma europeo Interreg Italia-Croazia 2021-2027. Presso la sala convegni di via Caldirolo si è svolto il primo incontro in presenza del progetto, che puntava a coordinare i partner coinvolti e le azioni che verranno portate avanti.

Il progetto ha alcuni obiettivi concreti che deve portare a termine entro il 31 luglio 2026: creare un catalogo di soluzioni digitali per la blue economy, costruire una rete di ‘digital innovation hub’ per supportare le piccole e medie imprese nella loro trasformazione digitale, fornire soluzioni innovative e supporto a 80 realtà nel settore dell’economia del mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cna Ferrara capofila di un progetto europeo per la crescita dell'economia blu

FerraraToday è in caricamento