rotate-mobile
La manifestazione

Da Schifanoia alla Delizia, passando per il Po e le Valli: 8 itinerari nel territorio

Il 'Grand Tour' approda nel Ferrarese con diverse possibilità di scoprire provincia

Il Grand Tour di Emil Banca, alla sua undicesima edizione, prosegue nella promozione delle ricchezze dell’Emilia attraverso percorsi turistici sostenibili e attenti prima di tutto al patrimonio culturale e naturalistico. Al centro della terza tappa (in programma domenica 15) è la provincia di Ferrara, la cui vicinanza con il fiume Po la rende una meta ideale anche per chi desideri passare una giornata all’aria aperta nel suggestivo scenario del Delta, tra valli e canneti.

Come prenotare

Le attività, le visite guidate e i laboratori sono aperti a tutti su prenotazione e fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni è possibile visitare il sito ufficiale o rivolgersi alla segreteria organizzativa, ‘Laboratorio delle Idee’, telefonando al numero 051.273861 (dal lunedì al venerdì, 9-13 e 14-18).

I percorsi in città

Tre sono i percorsi pensati per conoscere e apprezzare i tesori della città estense: Palazzo Schifanoia, Castello estense e un viaggio tra Medioevo e Rinascimento. In quest’ultimo caso l’itinerario si snoda attraverso le principali vie cittadine, il Ghetto ebraico, la Cattedrale, il cortile del Castello estense e Corso Ercole d’Este, passando per Palazzo Diamanti e Parco Massari.

I percorsi fuori città

Cinque le proposte nel resto del territorio. Nello specifico, si tratta di una visita alla Pieve di San Giorgio, di una biciclettata nelle Valli di Argenta, di un viaggio sul Po, di un tour nel centro storico di Portomaggiore e, infine, di una giornata alla Delizia Estense di Gambulaga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Schifanoia alla Delizia, passando per il Po e le Valli: 8 itinerari nel territorio

FerraraToday è in caricamento