rotate-mobile
Sanità / Aguscello-Cona-Quartesana / Via Aldo Moro, 8

Giornata dell'ormone, in un anno 13mila visite: "Scoperti 69 tumori alla tiroide"

Emanati i dati dell'Endocrinologia di Cona: si lavora per sensibilizzare la popolazione

Via alla terza edizione dell’European Hormone Day. Un’iniziativa a cui partecipa anche l’Azienda ospedaliera di Ferrara che, per l’occasione, ha snocciolato alcuni dati sul tema. Presso l’Endocrinologia di Cona vengono gestite le patologie correlate agli squilibri ormonali a livello ambulatoriale, attraverso percorsi di Day Service oppure, qualora necessario, anche a livello di ricovero ordinario in degenza.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

I numeri del Ferrarese

Nel 2023 sono state eseguite circa 11mila visite, di cui circa 4.500 sono state per problematiche tiroidee e, sempre in questo anno, sono state fatte circa 69 diagnosi di tumori della tiroide. Altre 2mila visite circa hanno riguardato problematiche dell'osso e dell’osteoporosi, patologia sicuramente importante per il genere femminile ma rilevante anche per quello maschile.

Sul versante dei tumori neuroendocrini (sia ipofisari che dell'apparato digestivo e respiratorio) sono state effettuate circa 1.500 visite; inoltre sono gestite anche problematiche andrologiche relative al sesso maschile (circa 500 visite sono state condotte nel 2023) e patologie rare.

La giornata europea

La ‘Giornata europea degli ormoni’ è un evento creato per promuovere l’interesse verso le patologie endocrine e per riconoscere il ruolo degli ormoni nella salute e nel benessere psicofisico, aumentandone la consapevolezza nella popolazione e nelle istituzioni. Per comprendere meglio il ruolo dell’endocrinologia, va sottolineato che questa branca della medicina studia gli ormoni nel corpo umano e del loro ruolo nel mantenimento della salute e nello sviluppo delle malattie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata dell'ormone, in un anno 13mila visite: "Scoperti 69 tumori alla tiroide"

FerraraToday è in caricamento