rotate-mobile
Politica / Argenta

Politica, l'onorevole Ferrante ad Argenta: "Presto un tavolo con Rfi sulla stazione"

Il sottosegretario alle Infrastrutture è stato invitato da Forza Italia per un tour sul territorio

Come annunciato, venerdì il sottosegretario ai Trasporti e alle infrastrutture Tullio Ferrante - invitato da Forza Italia - ha incontrato gli imprenditori argentani insieme all'onorevole Rosaria Tassinari, il coordinatore provinciale Fabrizio Toselli, il coordinatore provinciale dei giovani Forza Italia Mattia Nanetti, il coordinatore comunale Gabriele Strozzi e la candidata sindaca del centro destra Gabriella Azzalli.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Con un nutrito gruppo di imprenditori locali sono stati affrontati i temi riguardanti alcune opere infrastrutturali necessarie al territorio, come la Ss16 - con il primo lotto ad Argenta che è già stato ultimato e proseguirà verso Alfonsine - e la linea ferroviaria che necessita di essere potenziata e ammodernata, poi ulteriori interventi a livello idrogeologico e la pulizia dei canali e dei fiumi limitrofi al territorio.

“Prendo in carico le richieste in merito al mio ministero – ha chiarito lo stesso Ferrante - e chiederò un tavolo a Rfi per la valutazione della stazione di Argenta e per approntare le soluzioni più opportune per una ristrutturazione e anche per rendere la stazione decorosa”.

Plauso da parte della costola ferrarese di Forza Italia: “Siamo impegnati da sempre ad affrontare e risolvere in maniera costruttiva i tanti nodi di Argenta – hanno ribadito Toselli, Nanetti e Strozzi -, che sconta decenni di malagestione da parte della Sinistra. Ci terremo in contatto con l'onorevole Ferrante anche per risolvere le problematiche inerenti la nostra stazione ferroviaria per tanti anni trascurata dal sindaco e dal Pd locale. Sostenere la candidata Gabriella Azzalli significa aderire ad un cambio di rotta rispetto alle politiche fallimentari precedenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, l'onorevole Ferrante ad Argenta: "Presto un tavolo con Rfi sulla stazione"

FerraraToday è in caricamento