rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Carabinieri

Viola il divieto di avvicinarsi alla vittima e l'aspetta nel locale: in manette

L'uomo, all'arrivo dei carabinieri, ha tentato di nascondersi ma è stato bloccato

Aveva ricevuto il divieto di avvicinarsi alla propria vittima, ma ha violato la disposizione ed è stato arrestato. Protagonista della vicenda un uomo che, nelle prime ore di sabato, è entrato in un locale di Ferrara: qui si è diretto verso la persona che aveva già ‘disturbato’ in precedenza.

La vittima – in quel momento presente insieme ai propri familiari – ha così chiamato il 112. Sul posto si sono recati immediatamente i carabinieri della stazione di Villanova di Denore: il soggetto in questione, per sfuggire al controllo, ha tentato di nascondersi in bagno, ma i militari l’hanno scoperto e bloccato.

Durante le formalità di rito in caserma, è dunque emerso che lo stesso uomo aveva violato il provvedimento circa il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle parti offese e la violazione di domicilio. Al termine degli accertamenti sono, così, scattate le manette: sabato pomeriggio il giudice ha convalidato l’arresto e disposto il trasferimento in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di avvicinarsi alla vittima e l'aspetta nel locale: in manette

FerraraToday è in caricamento