rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Carabinieri / Comacchio

E' agli arresti domiciliari ma esce dall'abitazione: arrestato

L'uomo era già finito in manette nel corso di un'indagine a Ravenna

Era evaso dai domiciliari e, così, è finito in carcere. Protagonista della vicenda un operaio 43enne a cui giovedì è stato notificato il tutto da parte dei carabinieri di Comacchio. I militari dell’Arma hanno dato esecuzione ad un provvedimento di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari emesso il 12 dicembre scorso dal Gip del tribunale di Ravenna.

Il soggetto, il 4 dicembre, è stato infatti sorpreso all’esterno della sua abitazione di Comacchio e denunciato per il reato di evasione. Gli uomini delle forze dell’ordine hanno, come detto, notificato l’ordinanza direttamente in carcere: il 43enne era infatti stato trasferito dietro le sbarre il 7 dicembre, dopo esser finito in manette per mano dei carabinieri di Ravenna, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica della città romagnola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' agli arresti domiciliari ma esce dall'abitazione: arrestato

FerraraToday è in caricamento