rotate-mobile
L'indagine

Vino, i ferraresi preferiscono il bianco: in un anno aperte 872mila bottiglie

Solo un rosso tra i primi cinque posti. Rosato in coda, bassa la scelta di prodotti esteri

Vino, cosa bevono i ferraresi? Dal Friuli Venezia Giulia alla Puglia, sono centinaia le etichette presenti sulle tavole degli italiani. A cercare di far chiarezza, anche alla luce della recente fiera di Vinitaly, è Coop Alleanza 3.0, che ha definito quali sono i calici preferiti dalla popolazione dell’Emilia Romagna.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

A Ferrara, il bianco è il vino preferito dai consumatori, con le sue 457mila bottiglie vendute su un totale di 872mila (nel 2023). La preferenza dei ferraresi si riflette nella ‘top five’ in bui quattro posizioni su cinque sono appannaggio di vini bianchi: in prima posizione il Pignoletto doc Reno, in terza il Müller Thurgau Trentino doc, e a seguire nell’ordine il Pignoletto Modena doc frizzante e il Pignoletto dop. In terza posizione, unico fra i rossi, il Montepulciano d'Abruzzo dop. Per i vini rossi sono oltre 363mila le bottiglie acquistate; quasi 30mila le bottiglie di rosato e circa 4mila quelle di vino estero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vino, i ferraresi preferiscono il bianco: in un anno aperte 872mila bottiglie

FerraraToday è in caricamento