rotate-mobile
Politica / Centro Storico / Via Fondobanchetto

Vie Fondobanchetto e Fossato dei buoi, il Pd segnala disagi al traffico

Il consigliere comunale Dem ha interpellato l'amministrazione sul tema

Un'interpellanza sui disagi alla circolazione nelle vie Fondobanchetto e Fossato dei buoi. A promuoverla è il consigliere comunale Davide Nanni, che si è rivolto all'Amministrazione sul tema. Una richiesta acocmpagnata dalla premessa che "in data 2 agosto 2023 Hera ha iniziato i lavori di realizzazione della nuova rete idrica e fognaria in via Porta San Pietro che dovrebbero concludersi entro il mese di novembre, salvo imprevisti. Per l'intera durata dei lavori il traffico veicolare che normalmente pratica via Porta San Pietro in direzione di via Carlo Mayr è stato deviato su via Fondobanchetto, il cui tracciato risulta però più stretto e tortuoso".

L'esponente Dem ha aggiunto che "la deviazione, seppur temporanea, sta creando notevoli disagi ai residenti e agli esercenti della zona perché furgoni e veicoli di grandi dimensioni si trovano spesso bloccati nelle ristrettezze di via Fondobanchetto con il rischio di arrecare danni ad abitazioni o veicoli in sosta. La segnaletica provvisoria posta all'inizio di via Fondobanchetto, dove è comunque previsto il divieto di circolazione ai veicoli dall'altezza superiore a 3,20 metri, non indica espressamente di evitare la svolta in via Fossato dei Buoi creando confusione ai conducenti di furgoni e manovre rischiose in una via molto stretta. L'aumento del traffico veicolare nelle ristrette vie medievali del 'castrum', in assenza di segnaletica chiara sul percorso da seguire, aumenta i rischi per la sicurezza di pedoni e ciclisti".

Nanni ha evidenziato inoltre che "la segnaletica verticale all'incrocio tra via Fondobanchetto e via Salinguerra, che indica il divieto di accesso alla stessa per chi proviene da via Borgo di Sotto è stata girata e non risulta visibile ai veicoli che passano in zona aumentando il rischio d'incidenti, specie nelle ore di maggior traffico. Le segnalazioni fatte alla polizia locale da alcuni residenti e gestori di attività economiche presenti nelle vie oggetto dell'interpellanza non hanno ricevuto risposte soddisfacenti".

Da qui alla richiesta rivolta al sindaco e all'assessore comunale competente "per sapere se siano a conoscenza dei problemi segnalati e delle tempistiche esatte di termine lavori in via Porta San Pietro, se intendano dare risposta efficace e tempestiva alle segnalazioni formulate dai residenti di via Fondobanchetto migliorando o ripristinando la segnaletica in loco e aumentando i controlli stradali nella zona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vie Fondobanchetto e Fossato dei buoi, il Pd segnala disagi al traffico

FerraraToday è in caricamento