rotate-mobile
Lavori / Centro Storico / Corso della Giovecca, 203

'Verso la nuova Casa della Comunità', ecco i trasferimenti delle attività

I lavori di riqualificazione prevedono alcuni cantieri in Cittadella San Rocco

Entra nel vivo una nuova fase della riqualificazione complessiva la Casa della Comunità 'Cittadella San Rocco, interessata già da mesi da molteplici interventi. 'Verso la nuova Casa della Comunità', il messaggio per identificare il processo di trasformazione innescato nucleo storico dell'ex Arcispedale Sant'Anna di Ferrara. 

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Un comparto urbano di circa 50mila metri quadri, sul quale l'Ausl di Ferrara ha avviato un percorso di recupero e riconversione. Per dar corso ad alcuni nuovi cantieri previsti, finanziati con fondi Pnrr, nelle prossime settimane  la Cittadella San Rocco sarà interessata dai trasferimenti delle attività di Oculistica (settore 0), Specialistica ambulatoriale (settore 1) e Genetica medica (settore 17).

Da lunedì 13 maggio, l'attività di Specialistica ambulatoriale si sposta quasi completamente al settore 17, a fianco del Cau (settore 19). Solo l'ambulatorio ortottico e gli ambulatori dietologici si trasferiscono invece al settore 14 (primo piano). Gli ambulatori di Genetica medica trovano nuova collocazione al settore 15/A. Rimangono al settore 17 i professionisti della Cardiologia, impegnati nella gestione dei pazienti in Nao.

L'Ausl ha previsto un intervento straordinario per il trasloco nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 maggio, così da assicurare il regolare svolgimento dell'attività specialistica, senza interruzione dell'attività sanitaria. Gli ambulatori di Genetica medica non hanno preso appuntamenti per il 9 maggio, così da poter iniziare il trasloco nella giornata stessa di giovedì. Inoltre, 38 appuntamenti di Oculistica previsti per venerdì 10 maggio sono stati riprogrammati per venerdì 17 maggio, sempre a Ferrara in Cittadella San Rocco.

Un'iniziativa "per agevolare il più possibile l'utenza, potenziando altresì l'offerta con prestazioni aggiuntive di Oculistica, 36 nuove prime visite erogate nelle sedi di Copparo e Portomaggiore venerdì 10. Per assicurare adeguata informazione alla popolazione, infine, l'Ausl ha già inviato a tutti gli utenti prenotati da lunedì 13 maggio un sms con indicazione della nuova collocazione degli ambulatori", come riportato da una nota aziendale. L'attività in libera professione prevista il sabato mattina sarà riprogrammata dai professionisti. La macchinetta riscuotitrice ticket sarà ricollocata quanto prima in prossimità del settore 17, mentre in questi primi giorni per il pagamento del ticket occorrerà recarsi in prossimità dei settori 0 o 9 (Radiologia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Verso la nuova Casa della Comunità', ecco i trasferimenti delle attività

FerraraToday è in caricamento