rotate-mobile
Tragedia / Codigoro

Trovato nell'appartamento con una ferita alla testa: è gravissimo

Sul posto carabinieri e sanitari del 118: aperto un fascicolo d'indagine

Tragico incidente o qualcosa di più? A indagare su uno strano episodio domestico sono i carabinieri di Copparo e Ferrara che, domenica pomeriggio, sono intervenuti insieme al 118 in un appartamento di via Noris, a Massa Fiscaglia, dove un uomo era riverso a terra in una pozza di sangue. Dopo le cure sul posto, il soggetto è stato trasportato all’ospedale di Cona in gravi condizioni.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Ma, come detto, la dinamica è oggetto di approfondimenti. Secondo quanto si apprende, infatti, l’uomo ha riportato una grave ferita alla testa, che gli ha fatto perdere una quantità importante di sangue. L’ipotesi più accreditata, al momento, sarebbe quella della caduta accidentale dalle scale: ma non ci sono testimoni e lo stesso ferito è ricoverato in terapia intensiva al nosocomio e non è in grado di parlare.

Dopo i rilievi del comparto scientifico dell’Arma, per non escludere alcuna eventualità, il caso è stato preso in carico dal pubblico ministero Ciro Alberto Savino, che ha aperto un fascicolo di indagine. Nel frattempo, gli stessi carabinieri hanno già ascoltato i vicini di casa della vittima, per capire se avessero notizie circa la situazione dell’uomo, anche sotto il punto di vista sanitario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato nell'appartamento con una ferita alla testa: è gravissimo

FerraraToday è in caricamento