rotate-mobile
Aggressione / Comacchio

Ferito all'addome da una coltellata, uomo in ospedale: sospetti sulla compagna

Intervento di carabinieri e 118 nella notte: la vittima è stata operata, indagano i militari

Accoltellato in casa, ma se la caverà. E’ quanto accaduto in piena notte – quella tra sabato 6 e domenica 7 – in un’abitazione del litorale comacchiese. Secondo quanto si apprende, l’episodio sarebbe maturato all’interno di una coppia: al termine di una lite, infatti, una donna avrebbe colpito il compagno (italiano di 49 anni) con un coltello da cucina.

Quindi la chiamata ai carabinieri, che sono immediatamente giunti sul posto insieme ai sanitari del 118. La vittima è stata medicata sul posto e poi trasportata all’ospedale di Cona dove ha subito un intervento chirurgico (la coltellata lo avrebbe colpito all’altezza della pancia): una ferita grave, ma secondo quanto appreso, il 49enne non è in pericolo di vita. Ora i militari dell’Arma stanno indagando per capire i motivi del diverbio e l’effettiva responsabilità della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferito all'addome da una coltellata, uomo in ospedale: sospetti sulla compagna

FerraraToday è in caricamento