rotate-mobile
Musica / Comacchio

Musica, poesia e un po' di storia: torna 'Tutte le direzioni in Summertime'

Nove appuntamenti serali tra lo 'Spirito' e la costa: il programma completo

Dal punto in cui l’onda si infrange sulla costa ai suggestivi canali comacchiesi, sempre (o quasi sempre) al ritmo di jazz. Quando arriva il caldo e i ferraresi in massa si spostano ai lidi comacchiesi, il Gruppo dei 10 segue la corrente e inaugura così la rassegna estiva ‘Tutte le direzioni in Summertime 2024’. Nove appuntamenti: le serate al Bar Ragno inizieranno con l’aperitivo alle 20 e a seguire il concerto, mentre al Marrakesh la cena sarà alle 20.30, con il concerto a seguire.

Giugno

Si comincia venerdì 7 giugno, al Bar Ragno (via Cavour, Comacchio), con il Rosario Bonaccorso 5tet nel concerto ‘Senza far rumore’. A fianco di Bonaccorso, si esibiranno Fulvio Sigurtà (tromba), Olivia Trummer (pianoforte, voce), Roberto Taufic (chitarra, voce), Fausto Beccalossi (fisarmonica).

L’appuntamento successivo è fissato per il 13 di giugno e prevede un primo rientro alla base, ovvero allo Spirito di Vigarano Mainarda (via Rondona, Vigarano Mainarda). L’occasione è ‘Calici Diversi’, in cui verranno recitate alcune poesie del poeta di Tamara, Corrado Govoni. A vestirsi da cantori saranno i notai del Gruppo dei 10, accompagnati dalla tormentata e suggestiva fisarmonica di Max Tagliata. La serata prevede anche una degustazione di vini del Fondo San Giuseppe di Brisighella.

Luglio

Il 5 luglio si torna a Comacchio, al Bar Ragno, dove si terrà un’edizione speciale dell’Elliade. Per raccontare la ‘Vita epica di un batterista fra suoni, parole e immagini’, nelle vesti dell’eroe omerico Ulisse, Ellade Bandini racconterà qualche aneddoto della sua carriera, alternando alla narrazione momenti musicali, accompagnato da Joe La Viola (sax tenore), che assumerà le sembianze di Achille, e da Nick Mazzucconi (basso elettrico), che si trasformerà nell’eroe troiano Ettore. 

L’11 luglio al Bagno Marrakesh (Lido di Spina) si cenerà ascoltando le note di Frank Sinatra al tramonto. Ad esibirsi, nel concerto-omaggio a The Voice, che prende il titolo di Sinatra, the man and his music, sarà il Gianluca Guidi Quartet. L’ultimo appuntamento di luglio sarà mercoledì 24 e si terrà ancora al Marrakesh. Questa volta, ad animare il dopocena ci penseranno i Sugarpie and the Candymen. Con Georgia Ciavatta (voce), Jacopo Delfini (chitarra gipsy), Renato Podestà (chitarra jazz), Jacopo Sgarzi (contrabbasso).

Agosto

Passando ad agosto, in particolare a giovedì 8, vi è il secondo e ultimo rientro alla base di questa stagione, allo Spirito di Vigarano Mainarda. L’occasione è delle più classiche: si terrà infatti il Peccato Vinile Special Summer Edition: il format permette a chi vuole di portare il proprio disco in vinile da casa, così da inserirlo nella scaletta dell’evento, durante il quale verranno fatte anche letture.

Mercoledì 21 agosto, invece, si potrà assistere a un grande ritorno de ‘Lou Marini & The Italian Groovers’: il sassofonista dei Blues Brothers sarà di nuovo protagonista della rassegna, questa volta al Bagno Marrakesh del Lido di Spina. La performance vedrà iBlue Lou suonare al rimo delle onde, insieme a Enzo Zirilli (batteria), Gianluca Di Ienno (organo Hammond) e Alessandro Chiappetta (chitarra elettrica). 

Il protagonista del penultimo appuntamento in cartellone è Mimmo Locasciulli. Il cantautore si esibirà il 30 agosto al Bar Ragno, accompagnato da Marco Di Marzio al contrabbasso, nella serata ìAlla ricerca del sentimento perduto’.

Settembre

Dulcis in fundo, a chiudere ‘Tutte le Direzioni in Summertime 2024’ sarà l’unico appuntamento di settembre. Venerdì 13, infatti, ancora al Bar Ragno, arriverà Amedeo Ariano, con il suo terzo lavoro discografico come band leader: Afrodance.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica, poesia e un po' di storia: torna 'Tutte le direzioni in Summertime'

FerraraToday è in caricamento