rotate-mobile
Salute / Centro Storico / Piazza della Repubblica

Tumore al seno, la fontana di piazza della Repubblica si colora di rosa

L'iniziativa aderisce al sostegno dell'Anci alla campagna nazionale dell'Airc

Un gesto simbolico per tenere alta l'attenzione sulla prevenzione in materia di salute. Il Comune di Ferrara, su proposta dell'assessora comunale alle Politiche sociali Cristina Coletti, aderisce al sostegno dell'Anci alla Campagna Airc Nastro Rosa di ottobre 2023, illuminando di rosa la fontana di piazza della Repubblica, anticipandone la colorazione già dalla serata di sabato 30 settembre, per proseguire fino a domenica 1 ottobre.  

Ottobre è, infatti, il mese del Nastro rosa dedicato in tutta l'Italia alla prevenzione del tumore al seno, con specifiche attività di screening, per richiamare l'attenzione dei cittadini sull'importanza del sostegno alla ricerca oncologica e della prevenzione. Il tumore al seno colpisce circa 55mila donne ogni anno e l'obiettivo della Fondazione Airc è arrivare a curarle tutte. Negli ultimi vent'anni la ricerca ha raggiunto traguardi fondamentali per la cura del tumore al seno, portando la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi fino all'88%.

La prevenzione del tumore del seno deve cominciare a partire dai 20 anni di età con controlli annuali del seno eseguiti da uno specialista senologo, affiancati alla mammografia biennale dopo i 50 anni o all'ecografia, ma solo in caso di necessità, in donne giovani. Resta però il problema delle forme più aggressive della malattia. A questo proposito, Airc invita tutti a non fermarsi e a sostenere insieme il lavoro dei ricercatori per rendere il tumore al seno sempre più curabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumore al seno, la fontana di piazza della Repubblica si colora di rosa

FerraraToday è in caricamento