rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Arte / Copparo

Da 13 nazioni alla Tenda Summer School per studiare la commedia dell'arte

Un centinaio di giovanissimi si confronteranno con docenti italiani e stranieri

Ha preso avvio ufficialmente la nona edizione della Tenda Summer School, il campus internazionale dedicato alla commedia dell'arte e alla comicità contemporanea. L'appuntamento si svolge tra le mura di Villa Mensa a Sabbioncello San Vittore, a Copparo. Cento ragazze e ragazzi provenienti da tutta Italia e da tredici Paesi nel mondo, sono arrivati domenica scorsa, per restare fino al 6 agosto. Nell'arco della settimana si conosceranno, studieranno insieme e si confronteranno con docenti italiani e stranieri. 

"La Tenda Summer School – ha spiegato Stefano Muroni, fondatore e presidente della filiera creativa Ferrara La Città del Cinema – è un miracolo che si ripete da nove anni. Siamo riusciti a portare il mondo nelle aree interne del Basso Ferrarese, una sfida non facile ma nella quale abbiamo creduto fin dall'inizio. Crediamo nel potere della creatività, e continueremo a investire in questo campus che ogni anno regala gioia ed emozioni alle nuove generazioni". 

Fabrizio Pagnoni, sindaco di Copparo, all'apertura ufficiale dell'evento ha evidenziato che "inaugurare la nona edizione della Tenda Summer School mi rende orgoglioso. Questa manifestazione porta il mondo a Sabbioncello San Vittore. Ragazze e ragazzi si danno appuntamento qui, a Villa La Mensa, per vivere emozioni uniche. Quando torneranno a casa parleranno dell'esperienza vissuta e quindi anche di Copparo e Sabbioncello. E' bello pensare che in America, Inghilterra o Cipro, solo per citare alcuni dei Paesi di provenienza, si parlerà anche di noi. E' una grande opportunità per il territorio". 

La nona edizione della Tenda Summer School è sostenuta dal Comune di Copparo, dalla Regione-Emilia-Romagna e da Bper Banca, ed è promossa da Ferrara La Città del Cinema. Entusiasta anche il direttore artistico Massimo Malucelli, che ha commentato che "in pochi anni siamo riusciti a creare qualcosa di speciale. Le lezioni si svolgono in inglese proprio per rimarcare la vocazione internazionale del progetto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da 13 nazioni alla Tenda Summer School per studiare la commedia dell'arte

FerraraToday è in caricamento