rotate-mobile
Sport

Tiro con l'arco, in programma quattro manifestazioni: "Aperti alle persone fragili"

Le iniziative vedranno gare e sfide (anche in abito storico): "Ognuno può provare in sicurezza"

Quattro manifestazioni in stagione. E’ ricco il programma di iniziative di tiro con l’arco che vedrà l’associazione Arcieri e Balestrieri del Borgo protagonista della città. “La grande novità – spiega l’assessore allo Sport, Andrea Maggi – è l’aspetto di carattere sociale, quasi terapeutico, perché la manifestazione si rivolge anche alle persone ‘fragili’ che, in sicurezza, potranno svolgere un’attività di tiro con l'arco”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Durante le manifestazioni sarà possibile, in sicurezza, provare a tirare con l'arco sotto la supervisione di istruttori e personale qualificato. Un banco informazioni ed un banco accoglienza, con personale della compagnia sarà a disposizione per chiarimenti e informazioni a tutti i cittadini.

Il programma

La prima sfida, intitolata ‘Sabbioni – Gara a squadre’, sarà il 25 aprile in via Aldo Chiorboli. Il 12 maggio si terranno poi le sfide ‘uno contro uno’, mentre il 7 luglio si terrà la gara di tiro con l’arco in abito storico ‘L’anello d’oro’ (giunta alla 26esima edizione). Infine, il 15 settembre prenderà il via la terza edizione della ‘Tenzone d’Odisseo’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco, in programma quattro manifestazioni: "Aperti alle persone fragili"

FerraraToday è in caricamento