rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Salute

Prevenzione sull'Hiv, la campagna di test chiude a 566 controlli eseguiti

Successo per le cinque giornate nei presidi sparsi per il territorio cittadino

Molto partecipata. E’ stata definita così la campagna di informazione e prevenzione all'Hiv dal titolo ‘Hiv proteggiamoci dal virus e dallo stigma’ promossa dal Tavolo di Lavoro Permanente contro l'Aids - coordinato dall'Assessorato alle Pari Opportunità - finalizzata alla prevenzione del virus e alla rimozione dello stigma sociale che discrimina le persone sieropositive.

Grande soddisfazione per le cinque giornate di presidi di sensibilizzazione e informativi dedicati alla somministrazione del test rapido Hiv, (su sangue capillare) in forma anonima, gratuita e nel pieno rispetto della privacy, organizzati in punti informali della città e che hanno registrato la somministrazione di complessivi 566 test rapidi.

Di questi, 161 al Polo Unife di via degli Adelardi nel pomeriggio di mercoledì 29 novembre, 168 al Chiostro Santa Maria delle Grazie in via Mortara nel pomeriggio di giovedì 30 novembre, 106 nella sede di Arcigay di via Ripagrande nel pomeriggio di venerdì 1 dicembre, 18 nella sede di Spazio Giovani del Centro Salute Donna di via Boschetto nel pomeriggio di lunedì 4 dicembre, 113 nella sede della Caritas di via Brasavola nella giornata di mercoledì 6 dicembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione sull'Hiv, la campagna di test chiude a 566 controlli eseguiti

FerraraToday è in caricamento