rotate-mobile
Il riconoscimento / Centro Storico / Corso Martiri della Libertà, 5

Il teatro comunale Abbado di Ferrara riconosciuto come 'monumento nazionale'

Votato l'emendamento in commissione Cultura. Plauso di Fabbri: "Orgoglio per tutti"

Il teatro Abbado sempre più luogo d’élite a livello nazionale. Mercoledì mattina - presso la commissione cultura della Camera dei Deputati - è stato, infatti, votato l’emendamento contenente l’inserimento tra i monumenti d’Italia dei teatri più importanti e significativi del Paese. E tra questi c’è il teatro comunale Abbado.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

La dichiarazione di monumento nazionale è un particolare riconoscimento previsto dall’articolo 10 (comma 3, lettera d), del Codice dei beni culturali e del paesaggio: “Una bella notizia e motivo di orgoglio per tutti - dichiara il sindaco di Ferrara Alan Fabbri -. Un prestigioso riconoscimento che si unisce all’impegno profuso dalla nostra amministrazione per la valorizzazione di questo straordinario luogo culturale simbolo della nostra città che in questi anni, grazie al nostro lavoro, ha ottenuto risultati di grande prestigio. Ringrazio Forza Italia e in particolare l’onorevole Rosaria Tassinari”.

“É nostro dovere sostenere e promuovere la nostra cultura e il nostro patrimonio artistico e architettonico inestimabile, - aggiunge la stessa onorevole Tassinari - apprezzato in tutto il mondo e il provvedimento approvato va in questa direzione. La regione Emilia Romagna vanta un patrimonio culturale e architettonico di grande importanza di cui siamo orgogliosi e che riteniamo fondamentale per il lavoro di promozione e diffusione della cultura teatrale su tutto il territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il teatro comunale Abbado di Ferrara riconosciuto come 'monumento nazionale'

FerraraToday è in caricamento