rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Istruzione

Tariffe scuolabus e riduzioni, approvato il Piano annuale del trasporto

Attualmente sono circa 300 gli iscritti al servizio per l'anno in partenza

Complessivamente sono 14 le linee del trasporto scolastico predisposte, anche quest'anno, dal Comune di Ferrara a servizio degli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio. A prevederlo è il Piano annuale del trasporto casa-scuola-casa per l'anno 2023-2024 approvato martedì dalla Giunta municipale su proposta dell'assessora comunale alla Pubblica istruzione Dorota Kusiak.

"Il piano - ha spiegato l'assessora comunale Kusiak - è stato elaborato tenendo conto delle richieste presentate dalle famiglie al momento dell'iscrizione e sulla base degli orari di funzionamento dei plessi. Al momento, gli iscritti al servizio per l'anno che sta per iniziare sono già circa 300, ma ci aspettiamo che nelle prossime settimane il numero cresca, grazie alle riaperture delle iscrizioni che abbiamo già programmato per agevolare le famiglie nelle richieste anche nel corso dell'anno scolastico. Ricordo inoltre che, anche per questo nuovo anno scolastico, è confermato il progetto comunale che prevede la riduzione del 100% della quota variabile della retta del servizio di trasporto scolastico per gli alunni di tutte le scuole primarie delle frazioni di Ferrara. Un sostegno concreto che sgrava le famiglie dalle spese sostenute per raggiungere gli istituti più vicini alle proprie abitazioni e che ha anche l'obiettivo di tutelare e promuovere i servizi offerti dalle piccole scuole dei territori con minor numero di abitanti".

Gli utenti che hanno beneficiato della riduzione della tariffa per il trasporto, introdotta nel 2021, sono stati 106 nell'anno scolastico 2021-2022, e 118 nell'anno 2022-2023. Per l'anno 2023-24, al momento, gli utenti del servizio di trasporto iscritti alle scuole primarie delle frazioni sono 121. Il Piano approvato dalla Giunta prevede anche servizi specifici, concordati con i dirigenti scolastici, per il trasporto degli alunni delle scuole sprovviste di palestre. In particolare, i servizi permetteranno agli alunni della secondaria statale di Cona di raggiungere la palestra della scuola di Baura, e a quelli della secondaria statale Boiardo di raggiungere la palestra del Pattinodromo comunale Giorgio Buriani. Il piano annuale del trasporto casa-scuola-casa per l'anno 2023/2024 con tutti i dettagli delle linee attivate, è consultabile sul sito web del Comune.

Inoltre, è stato approvato anche il Piano annuale del prescuola, un servizio che favorisce la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie, offrendo ai bambini iscritti la possibilità di svolgere attività ludico didattiche prima dell'inizio delle lezioni, all'interno delle stesse sedi scolastiche. A oggi sono 852 i bambini iscritti al servizio del prescuola, e le famiglie interessate possono presentare domanda anche nel corso dell'anno scolastico come da programma delle riaperture. Fino al mese di novembre, dal lunedì al giovedì alle 11, saranno infatti riaperte le iscrizioni ai servizi di trasporto scolastico, refezione scolastica e prescuola per le scuole dell'infanzia statali, primarie e secondarie di primo grado, accedendo al portale Sosi con le credenziali Spid o Cie del genitore dichiarante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tariffe scuolabus e riduzioni, approvato il Piano annuale del trasporto

FerraraToday è in caricamento