rotate-mobile
Viabilità

Straferrara, ecco i provvedimenti relativi alla viabilità

Sono previste alcune modifiche al traffico in città per la camminata non competitiva

In occasione della camminata non competitiva Straferrara, organizzata dall'associazione Polisportiva Fluo Run, nella mattinata di domenica 21 aprile, lungo le strade del territorio comunale di Ferrara inserite nel percorso della manifestazione saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità. La manifestazione prevede la partenza e l'arrivo in corso Martiri della Libertà, con due percorsi di 6 e 13 chilometri tra le mura Estensi e il centro storico della città.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nel dettaglio dei principali provvedimenti previsti per domenica 21 aprile: dalle 6 alle 15 in corso Martiri della Libertà c'è il divieto di circolazione e di fermata a tutti i veicoli a eccezione dei mezzi autorizzati per l'allestimento delle strutture; dalle 9.30 al termine della manifestazione in corso Giovecca c'è il senso unico di marcia con direzione da piazzale Medaglie d'oro verso la stazione ferroviaria. Nella corsia riservata al percorso di gara, delimitata da coni, sarà consentita la circolazione dei soli veicoli al seguito della stessa, nonché di pronto intervento e di soccorso. Saranno adottate tutte le deviazioni conseguenti alla chiusura della corsia del corso Giovecca interessata al percorso di gara. 

Dalle 9.30 fino a termine della manifestazione, per il tempo strettamente necessario al transito dei podisti sarà in vigore il divieto di transito, eccetto i veicoli al seguito della gara, del pronto intervento e di soccorso, nelle vie interessate dai due percorsi. Il percorso di 13 chilometri prevede la partenza da corso Martiri della Libertà, quindi piazza Trento Trieste, corso Porta Reno, via Piangipane, l'attraversamento di via Bologna, il sottomura di via Baluardi, via Bartoli, l'attraversamento di via San Maurelio, via Marco Polo, il sottomura di Via Caldirolo, l'attraversamento di via Pomposa, il sottomura di via Caldirolo, l'attraversamento del piazzale San Giovanni, il sottomura di via Gramicia, il sottomura di via Bacchelli, il sottomura di via Porta Catena, il sottomura di via Porta Po, Rampari di Belfiore, piazzale Medaglie d'oro, corso Giovecca, e l'arrivo in corso Martiri della Libertà.

Il percorso di 6 chilometri prevede la partenza da corso Martiri della Libertà, piazza Trento Trieste, corso Porta Reno, via Piangipane, l'attraversamento di via Bologna, il sottomura di via Baluardi, via Bartoli, l'attraversamento di via San Maurelio, via Marco Polo, il sottomura di via Caldirolo, l'attraversamento di via Pomposa, piazzale Medaglie d'oro,  corso Giovecca, e l'arrivo in corso Martiri della Libertà.

Saranno possibili deviazioni delle linee del trasporto pubblico, conseguenti ai divieti di circolazione istituiti sul percorso di gara. Saranno garantiti sul percorso di gara i soli attraversamenti delle intersezioni e il transito nella direttrice corso Giovecca-viale Cavour a senso unico verso la stazione ferroviaria. Per informazioni sulla camminata, occore connettersi al sito web della Straferrara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straferrara, ecco i provvedimenti relativi alla viabilità

FerraraToday è in caricamento