rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Lavori pubblici / San Giorgio-Villa Fulvia-Quacchio / Via San Maurelio

Ponte di San Giorgio, anche la statua di San Maurelio svela il proprio volto restaurato

La scultura (ancora sotto ponteggi) è in corso di riqualificazione insieme a quella di San Filippo Neri

Prosegue la riqualificazione delle statue settecentesche del ponte di San Giorgio. Dopo il completamento del restauro delle sculture di San Giorgio (in corrispondenza dei festeggiamenti del santo patrono della città, il 23 aprile) e San Rocco, continua anche il recupero delle altre due opere poste alle estremità del ponte: San Maurelio (lato nord-ovest) e San Filippo Neri (sud-ovest).

In particolare, all’interno del ponteggio coperto, San Maurelio, compatrono di Ferrara, già si sta svelando nella sua nuova veste, a seguito dell’azione dei restauratori. L’intervento sulle quattro sculture è stato finanziato, nell'ambito dell'Art Bonus attivato dall'amministrazione, dalle imprese Cna (per 5mila euro in contributi delle associate e 10mila euro come sponsorizzazione tecnica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di San Giorgio, anche la statua di San Maurelio svela il proprio volto restaurato

FerraraToday è in caricamento