rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Politica / Argenta

Statale 16, Fratelli d'Italia: "Lavori grazie al Governo, dal sindaco solo ipocrisia"

A intervenire sulla notizia della prosecuzione dei lavori è il responsabile, Nicola Fanini

Statale 16, i lavori continuano a far discutere. La realizzazione della variante torna al centro del dibattito politico con l’intervento di Nicola Fanini, responsabile di Fratelli d’Italia Argenta. A partire dalla notizia della lettera di esproprio ai proprietari dei fondi su cui dovrebbe sorgere l’opera, l’esponente precisa infatti che “la continuazione dei lavori che già era stata annunciata da tempo da parte del Circolo argentano di Fratelli d’Italia, da cui già a novembre erano trapelate notizie sulla ripartenza e sull’apertura delle buste prevista per metà dicembre”.

Le tempistiche, dunque, rispettate sarebbero un segnale dell’attenzione del Governo sul territorio. “Ribadiamo – prosegue - la necessità di politiche attrattive per l’imprenditoria che dovrà saper mettere in campo chi amministrerà Argenta nei prossimi anni per sfruttare ogni opportunità derivante da questo collegamento e che noi già stiamo studiando con i nostri rappresentanti nelle istituzioni di ogni livello”. 

Ma poi arriva la frecciata politica. “Negli ultimi giorni – analizza Fanini - abbiamo assistito a tentativi goffi e maldestri da parte del sindaco Baldini di intestarsi i meriti di questa storica svolta. È bene ricordare che l’opera, statale, è stata soggetta ad un immobilismo continuo in tanti anni in cui alla guida della nostra Nazione c’era il suo partito, il Pd. C’è anche una certa ipocrisia da parte del primo cittadino argentano, che oggi festeggia questo traguardo non suo, ma che nel Consiglio comunale del 29 novembre sosteneva che avremmo diramato comunicati stampa ‘uno più sbagliato dell’altro’ e mettendoci in bocca frasi mai scritte”.

“Purtroppo Baldini – concludono da Fratelli d’Italia – è in difficoltà davanti ad un successo così importante per l’argentano portato avanti dall’esecutivo Meloni e prova a confondere le acque nel tanto disperato quanto vano tentativo di elevarsi a ‘tuttofare’ della politica e dei cittadini, i quali però ormai si sono stancati di questo  modus operandi e non sono più disposti a farsi gettare fumo negli occhi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Statale 16, Fratelli d'Italia: "Lavori grazie al Governo, dal sindaco solo ipocrisia"

FerraraToday è in caricamento