rotate-mobile
Solidarietà

Solidarietà, consegnati doni ai piccoli pazienti dell'ospedale di Cona

L'iniziativa ha coinvolto l'Associazione Giulia Onlus, Spal e Ferrara Basket

L'Area accoglienza dell'Azienda ospedaliera universitaria ha ospitato la consegna dei gadget firmati 'Spal' e 'Ferrara Basket', destinati ai piccoli pazienti dei reparti pediatrici. Si tratta della decima edizione dell'iniziativa, alla quale erano presenti il prefetto di Ferrara Massimo Marchesiello, l'assessora alle Politiche sociali Cristina Coletti, la direttrice generale delle Aziende sanitarie ferraresi Monica Calamai, la docente Agnese Suppiej, direttrice della Pediatria dell'ospedale di Cona con una rappresentanza del personale medico e infermieristico, i vertici delle società sportive ferraresi e alcuni giocatori.

"L'Associazione Giulia – ha commentato il prefetto – è ben radicata sul territorio e riesce sempre a fare cose bellissime, come testimoniano i ringraziamenti di una mamma che ho appena sentito. Grazie anche ai professionisti che lavorano sul campo e al Comune di Ferrara, sempre pronto ad accogliere queste iniziative". L'assessora comunale Coletti ha aggiunto che "con emozione partecipo a questo evento, che in questo periodo natalizio esalta sempre di più questi momenti di vicinanza ai piccoli ricoverati".

I vertici di Spal e Basket Ferrara hanno sottolineato che "è un onore e un privilegio essere qui e donare un sorriso a chi è meno fortunato di noi. Vedere sport, salute, associazionismo e istituzioni assieme in questo periodo è davvero molto gratificante", mentre la direttrice generale Calamai ha evidenziato che "con grande piacere sottolineo la sinergia che è stata creata con le istituzioni e l'universo associazionistico. Oggi, in un concetto di 'one health' e 'planetary health', sono tanti i soggetti che partecipano al raggiungimento di un grado di salute ideale per la nostra popolazione. Anche questo appuntamento contribuisce alla costruzione del benessere, non solo fisico ma anche mentale".

L'iniziativa ha trasmesso un momento di gioia ai piccoli ricoverati, attraverso i doni ai Reparti di Onco-ematologia pediatrica, Pediatria e Chirurgia pediatrica dell'ospedale di Cona. La disponibilità dell'Istituto superiore 'Orio Vergani' ha consentito la realizzazione di sacchetti di biscotti, poi consegnati ai piccoli ricoverati e al personale sanitario delle Pediatrie.

L'Associazione di volontariato Giulia Onlus nasce il 21 marzo 1996 per offrire il proprio aiuto e la propria disponibilità in particolare ai diversamente abili, ai bambini e agli anziani. L’Associazione concentra la propria attività su un progetto mirato ai bambini oncologici del territorio ferrarese. La raccolta fondi é infatti finalizzata a potenziare le risorse con figure professionali, quali uno psico-oncologo e un pediatra oncologo che, in collaborazione con l'Oncoematologia pediatrica e Clinica pediatrica dell'Azienda ospedaliera universitaria di Cona per accogliere e sostenere il piccolo paziente e la sua famiglia nel difficile cammino della malattia in senso globale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, consegnati doni ai piccoli pazienti dell'ospedale di Cona

FerraraToday è in caricamento