rotate-mobile
Solidarietà

Solidarietà, una squadra natalizia in visita ai bimbi ricoverati a Cona

Il momento di svago si è svolto all'interno dei reparti di Pediatria dell'ospedale

Allietare il periodo di permanenza dei bambini nei reparti di Pediatria dell'ospedale di Cona, durante le festività natalizie.   Una squadra di folletti, pupazzi di neve e renne, infatti, accompagnati da Babbo Natale, hanno fatto visita ai piccoli pazienti, nel corso della giornata di mercoledì 13 dicembre.

Un'iniziativa di solidarietà partita dall'avvocata Alessandra Faggioli di Ostellato, con l'intento di donare un sorriso e portare un augurio di buon Natale ai bambini ricoverati. La visita da parte della 'squadra natalizia', peraltro, già in precedenza si è resa protagonista di altri momenti di serenità. Un squadra composta appunto da Alessandra Faggioli nel ruolo di Babbo Natale, di Francesco Brui in quello della renna, di Sara Gramigna a impersonare Olaf, e di Filippo, Gabriele, Jacopo, Nicole, Emma, Vittoria, Alice e Bianca nei panni dei folletti. 

"Questa iniziativa – ha commentato l'avvocata Faggioli - ha avuto inizio quando mio figlio Francesco frequentava la scuola dell'infanzia di Dogato. Ho iniziato assieme alla mia migliore amica, Sara Gramigna, che a quei tempi lavorava come maestra proprio in quella scuola mentre oggi lavora presso la scuola dell'infanzia di Ostellato, che interpretava il pupazzo Olaf. Mentre io facevo Babbo Natale. Poi, crescendo, anche mio figlio ha rivestito prima i panni del folletto e poi della renna. Oggi frequenta la terza media a Ostellato, e tutti gli anni continuiamo questa magica iniziativa. Da qualche anno Babbo Natale è accompagnato, oltre che dalla renna e dal pupazzo di neve, anche da bellissimi folletti che hanno voluto unirsi a noi per portare gioia ai bambini. Quest'anno abbiamo pensato di venire a far visita ai piccoli di Cona e, grazie alla sindaca di Ostellato Elena Rossi che vorrei davvero ringraziare, sono riuscita a mettermi in contatto con l'ospedale di Ferrara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, una squadra natalizia in visita ai bimbi ricoverati a Cona

FerraraToday è in caricamento