rotate-mobile
Solidarietà / Cento

Solidarietà, dai commercianti una donazione a favore del centro Anffas

Fra i propositi della realtà sociale, l'allargamento con ulteriori sei residenze

Nei giorni scorsi il comitato dei commercianti 'Cento in vetrina', in collaborazione con Confcommercio, ha eseguito una donazione a favore del centro Anffas per persone disabili 'Coccinella Gialla', che sorge nella città del Guercino.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Giordana Govoni, di Anffas di Cento, ha espresso un ringraziamento a "Roberto Giacomini per il suo gesto: infatti è stata sua l'iniziativa di coinvolgere i commercianti centesi in una raccolta meritoria a nostro favore. Azione che ha coinvolto per l'appunto il comitato 'Cento in vetrina' e Confcommercio. In questo modo si è rinforzata ulteriormente la storica e bellissima collaborazione con il mondo del commercio di vicinato".

Govoni ha aggiunto che "questa donazione, insieme alla solidarietà di tanti cittadini, istituzioni pubbliche e aziende, ci permetterà di proseguire con sempre maggiore fiducia nei nostri progetti che riguardano in primis il necessario allargamento con ulteriori sei residenze il nostro centro 'Coccinella'. Inoltre, nel futuro stiamo pensando di realizzare sul territorio un piccolo biscottificio artigianale nel quale potranno lavorare le persone con disabilità: la formazione e il lavoro infatti sono indispensabili per un pieno inserimento nella società". 

Il centro socio-riabilitativo residenziale per persone con disabilità è gestito da Anffas Onlus Cento, associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e relazionale, ed è stato inaugurato nel 2006 in via dei Tigli. Prende il nome di 'Coccinella Gialla' da un concorso indetto nelle scuole medie inferiori e superiori del comprensorio centese, coinvolgendo centinaia di alunni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, dai commercianti una donazione a favore del centro Anffas

FerraraToday è in caricamento