rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Carabinieri / Portomaggiore

Smaltimento di letame, alberi abbattuti, locale non in regola: multe per 4mila euro

Raffica di denunce e sanzioni per quanto riguarda i carabinieri: segnalati anche possessori di droga

Tre denunce, quattro multe e altre tre segnalazioni. E’ questo il resoconto di un’intensa attività di controllo straordinario del territorio che martedì pomeriggio ha visto i carabinieri di Portomaggiore impegnati nella prevenzione di reati predatori e, in particolar modo, di furti in abitazione.

Per l’occasione sono stati fermati 30 veicoli e identificati altrettanti soggetti. Grazie all’aiuto dei colleghi del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Bologna, del Nucleo ispettorato del Lavoro di Ferrara e del Nucleo Forestali di Portomaggiore, i militari hanno anche approfondito le ispezioni agli esercizi commerciali e alle aziende della zona.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Denunce

Nello specifico, una persona è stata denunciata perché trovata al volante della propria auto con un permesso internazionale di guida contraffatto. Una seconda, invece, per guida in stato di ebrezza alcolica, mentre la terza poiché, in qualità di titolare di esercizio commerciale, non era in possesso del Documento di valutazione rischi: in questo ultimo caso, l’attività è stata sottoposta a sospensione ed è stata comminata una multa pari a 2.500 euro.

Multe

Tre, in tutto, le sanzioni comminate. La prima, da 516 euro, è stata elevata nei confronti di un soggetto che ha smaltito letame su un terreno agricolo senza rispettare le prescrizioni del Regolamento regionale. La seconda, da 400 euro, è arrivata nei confronti di una persona che ha abbattuto due alberi senza la richiesta all’ufficio comunale e la terza, da 866 euro, è stata elevata ad un uomo che è stato pizzicato a guidare un veicolo senza la copertura assicurativa.

Segnalazioni per droga

Infine, i carabinieri hanno anche segnalato al Prefetto di Ferrara tre persone quali assuntori di sostanze stupefacenti: nello specifico, i tre soggetti sono stati trovati in possesso di singole dosi di hashish e marijuana. I carabinieri fanno sapere che i servizi straordinari di controllo del territorio, nel Portuense come nel resto della provincia, proseguiranno nelle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltimento di letame, alberi abbattuti, locale non in regola: multe per 4mila euro

FerraraToday è in caricamento