rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Enogastronomia / Centro Storico / Via Mortara, 98

Sidri, musica e birre d'Oltremanica: torna il festival 'Acido Acida'

La rassegna sarà divisa in quattro aree, oltre a tre sezioni tematiche

'Acido Acida - British beer festival' giunge alla sua decima edizione. La rassegna dedicata alla produzione di birre britanniche è in programma da giovedì a domenica 3 nel chiostro di Santa Maria della Consolazione, in via Mortara 98. A questo proposito, è ancora attiva la prevendita che consente di acquistare gettoni e kit a prezzo scontato, evitando la coda all'ingresso. Numerosi i birrifici e le birre che saranno presenti in anteprima esclusiva Le spine aprono giovedì, dalle 18 fino a mezzanotte, con la colonna sonora della musica dal vivo degli Skiantos.

Si proseguirà fino a domenica 3 settembre, con orario 12-24, degustando una varietà della produzione birraria d'Oltremanica: sono più di cinquanta i birrifici presenti per una tap list di oltre 200 birre, con numerose creazioni in esclusiva per la kermesse. Alcuni sono al loro debutto al di fuori dai confini nazionali. A questi si aggiungono gli ospiti italiani e una sezione dedicata ai sidri; nonché la musica dal vivo, con La Banda Loska venerdì 1 e Le Iene sabato 2.

Il festival sarà diviso in quattro aree. Nel dettaglio, Londra, Bristol, Manchester e Yorkshire, con una selezione delle migliori produzioni di queste zone, più tre sezioni tematiche: la bottaia 'Tales from the Wood' con alcune rarità, la sidreria e zona Camra con 12 vie di birre che hanno fatto la storia brassicola inglese, e Ferrara Craft Beer City dedicata alle produzioni del territorio. Sarà come di consueto possibile acquistare bottiglie e lattine nella zona dedicata. Da non dimenticare, infine, l'area ristorazione curata dalla contrada Santo Spirito, che offrirà anche cucina tipica.

"Ringrazio gli organizzatori - ha sottolineato Angela Travagli, assessora comunale alle Attività produttive - per questo appuntamento che si è consolidato crescendo e migliorando, che riesce a valorizzare luoghi storici di Ferrara e che crea un afflusso di visitatori che vengono da fuori città per conoscere un prodotto particolare e tutto il mondo che ci sta dietro. Il festival è infatti un momento dedicato alla degustazione come occasione per ampliare le proprie conoscenze".

Rimarrà attiva fino a domenica 3, alle 12, la prevendita di kit e gettoni a prezzo scontato, in quanto ciascuno troverà il proprio ordine pronto all'ingresso evitando la coda alla cassa. E' possibile acquistare tramite PayPal o al pub Il Molo. In un'ottica di economia circolare, è possibile riutilizzare il bicchiere delle passate edizioni, con ingresso gratuito. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook di 'Acido Acida'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sidri, musica e birre d'Oltremanica: torna il festival 'Acido Acida'

FerraraToday è in caricamento