rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sport / Giardino-Arianuova-Doro / Corso Piave

Le leggende del calcio mondiale arrivano al Mazza: a giugno il raduno di 'Operazione Nostalgia'

L'appuntamento che mette insieme i giocatori più forti degli anni 90 e 2000 approda a Ferrara

Oltre 30 ex campioni del panorama calcistico mondiale. Nomi di altissimo calibro, che si portano sulle spalle la storia del massimo campionato degli anni 90 e 2000. E non solo. Eroi del pallone capaci, insieme, di collezionare qualcosa come 7mila presenze e 800 gol. In una parola: ‘Operazione Nostalgia’. L’evento che raduna le stelle del firmamento italiano della sfera più amata approda per la prima volta a Ferrara. Con una fucina di vecchie glorie che, come detto, saranno di caratura internazionale.

L’appuntamento è per la sera di sabato 24 giugno, al Paolo Mazza. Una notte che si preannuncia già storica. Già, perché sarà la prima post pandemia. L’ultima occasione simile avvenne nel 2019, quando al Dino Manuzzi di Cesena (prima accadde a Milano, Roma, Lecce e Parma) si radunarono in oltre 12mila spettatori per seguire le gesta di campioni del calibro di Davids, Del Piero, Tommasi, Serginho, Recoba, Hierro, Zambrotta. All’epoca il match venne giocato tra le leggende della Serie A e quelle della Liga Spagnola.

Ancora top secret, ovviamente, i nomi che scenderanno sul terreno di gioco del Mazza. Come anche il format della serata. Ciò che è sicuro, però, è che la cornice di pubblico dovrà essere all’altezza delle edizioni precedenti, se non addirittura meglio. Il consiglio è uno solo: presentarsi allo stadio con la maglietta del proprio idolo. Meglio se degli anni 90 o 2000. Meglio ancora se semi sconosciuto. E’ pur sempre una ‘Operazione Nostalgia’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le leggende del calcio mondiale arrivano al Mazza: a giugno il raduno di 'Operazione Nostalgia'

FerraraToday è in caricamento