rotate-mobile
Giustizia / Via Bologna-Foro Boario / Via Ippodromo

Blitz dei carabinieri all'ippodromo, sequestrati passaporti: "Ipotesi timbri falsi"

Prelevati anche campioni di sangue per le analisi. Operazioni anche nella scuderia di Siena

L’ombra lunga della giustizia si abbatte sul Palio di Ferrara. Lo fa, se vogliamo, di striscio, essendo coinvolta in prima linea Siena, ma la nostra città non è esclusa. Secondo quanto riporta la nota ufficiale, i carabinieri Forestali di Siena e del Nucleo di Rapolano Terme, nei giorni scorsi, hanno infatti eseguito alcuni controlli nell’ippodromo di Ferrara e all’interno di una scuderia della città toscana.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Da quest’ultima realtà, provenivano due cavalli poi impegnati nel Palio in piazza Ariostea. Nell’ippodromo cittadino, invece, sarebbero stati sequestrati i passaporti dei due animali, che secondo quanto si apprende avrebbero riportato le timbrature contraffatte e delle indicazioni non veritiere circa l’anemia infettiva.

Inoltre, sarebbero stati prelevati due campioni di sangue, per accertamenti successivi. Uno dei due esemplari sarebbe poi stato poi sottoposto in blocco sanitario (e, di fatti, non ha affrontato la gara di domenica sera), mentre l’altro sarebbe risultato in regola ed è, infatti, sceso in pista. Nella scuderia toscana, la perquisizione avrebbe portato al sequestro di un altro passaporto equino (pare per le stesse motivazioni di quelli a Ferrara) e di una serie di strumenti atti alla falsificazione dei timbri.

Ma non è tutto. Secondo quanto si apprende, sempre a Siena sarebbero stati sequestrati anche un fucile doppietta calibro 12 e una dozzina di cartucce caricate a palla e a pallettoni, non denunciati. Poi i medici dell’Asl avrebbero anche disposto il divieto di movimentazione di tutti i cavalli della scuderia, dati i dubbi sulla gestione dei farmaci. Per questo si è arrivati alla denuncia del titolare della realtà toscana. Nel contesto delle indagini preliminari, le verifiche sulla provenienza dei cavalli in questione proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei carabinieri all'ippodromo, sequestrati passaporti: "Ipotesi timbri falsi"

FerraraToday è in caricamento