rotate-mobile
Polizia / Giardino-Arianuova-Doro / Piazzale della Castellina

Fermato in zona Gad senza documenti, è irregolare: straniero rimpatriato

L'uomo è stato accompagnato al centro di permanenza rimpatri di Palazzo San Gervasio

Senza documenti e non in regola, rimpatriato. E’ quanto accaduto lunedì mattina, quando gli agenti della polizia – durante un controllo in piazzale Castellina – hanno fermato un cittadino straniero. Lo stesso, al momento dell’identificazione, è però risultato essere sprovvisto dei documenti. Data la presenza di precedenti, è stato così accompagnato in Questura per gli accertamenti del caso.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Da questi ultimi è risultato non essere in regola con la normativa sul soggiorno e, di conseguenza, è stato immediatamente trasferito nel centro di permanenza rimpatri di Palazzo San Gervasio (provincia di Potenza), dove ora attenderà di essere imbarcato per un volo con destinazione il proprio Paese d’origine. Continua così l’impegno della polizia che, nella sola zona Gad, ha impiegato 1.200 pattuglie nel biennio 2022-2023 in oltre 100 servizi straordinari (con l’ausilio del Reparto prevenzione crimini Emilia Romagna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in zona Gad senza documenti, è irregolare: straniero rimpatriato

FerraraToday è in caricamento