rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Politica / Voghiera

La scuola di politica di 'Rete Civica' si presenta al territorio: "Spieghiamo come si governa e come si fa opposizione"

E' prevista una mattinata di interventi con i referenti regionali del progetto e gli amministratori locali

Proporre un approccio politico in chiave 'civica', di concretezza e utilità. E' questo lo scopo della Scuola di politica 'Marco Minghetti' – il progetto regionale di 'Rete Civica' Emilia-Romagna – che sabato approda a Voghiera: alle 9.30, nella sala delle Bifore della Delizia estense del Belriguardo, si terrà infatti la presentazione agli aderenti alla 'Rete' di tutti i Comuni della provincia.

Moderati dal coordinatore provinciale di 'Rete Civica' e presidente di 'Ferrara Civica', Riccardo Forni, interverranno il vicesindaco di Voghiera, Isabella Masina, il consigliere di Riva del Po, Daniela Simoni, il collega di Portomaggiore, Alex Baricordi, e l'ex sindaco di Goro, Rino Conventi. Quindi, prenderanno la parola anche il consigliere regionale, Marco Mastacchi, il presidente di 'Rete Civica' progetto Emilia-Romagna, Alecs Bianchi e il direttore, Carlo Monaco.

“Il progetto – spiegano i referenti – si rivolge a neo consiglieri e amministratori locali ma anche e soprattutto a tutti i cittadini che vogliono avvicinarsi all’attività politica e impegnarsi per le loro comunità. Questa 'Scuola' nasce per far acquisire consapevolezza delle qualità umane richieste, delle abilità operative necessarie e del livello di conoscenze multidisciplinari indispensabili per maturare una buona professionalità nel campo delle attività politiche”.

“Intendiamo fornire ai partecipanti – conclude Marco Mastacchi, consigliere regionale di 'Rete Civica' - una cassetta degli attrezzi utile ad affrontare l’azione amministrativa sia quando si appartiene alla maggioranza, sia quando si lavora dalla posizione di minoranza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La scuola di politica di 'Rete Civica' si presenta al territorio: "Spieghiamo come si governa e come si fa opposizione"

FerraraToday è in caricamento