rotate-mobile
Vandalismo / Giardino-Arianuova-Doro / Via Porta Catena

Scritte 'No Vax' contro Unione Europea e Oms: imbrattati i pannelli elettorali

Preso di mira anche lo stesso sistema di voto: diversi episodi in città negli ultimi mesi

Vandali, esibizionisti, chiamateli un po’ come vi pare. Ma la realtà è che ignoti sono tornati ad imbrattare la città. Lo hanno fatto, questa volta, all’angolo tra via Tumiati e via Porta Catena, su alcuni sostegni installati per accogliere i cartelloni elettorali dei candidati alle prossime elezioni.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Pannelli attualmente vuoti, che hanno trovato riempimento con frasi contro l’Unione Europea, l’Organizzazione mondiale della sanità e contro lo stesso sistema di voto. Il tutto – scritto con spray rosso – corredato dalla lettera ‘W’ (o meglio, doppia ‘V’) cerchiata, già presente in altre scritte apparse nei mesi scorsi e riconducibili a personaggi cosiddetti ‘No vax’.

La scritta contro l'Ue e contro l'Oms

Episodi simili, infatti, erano accaduti alla Motorizzazione civile, su un pulmino scolastico, sulle vetrine di diverse sedi sindacali e sui muri perimetrali del liceo Carducci. Ora i pannelli (vuoti) montati per le prossime elezioni. Nello specifico, su una serie si legge la frase ‘Ue+Oms=Nazisti’, mentre su un’altra ‘Elezioni=Frode’ con tre punti esclamativi. In quest’ultimo caso, il tutto è corredato dalla dicitura ‘Vivi libero’, proprio in riferimento ai vaccini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritte 'No Vax' contro Unione Europea e Oms: imbrattati i pannelli elettorali

FerraraToday è in caricamento