Sabato, 13 Luglio 2024
Carabinieri / Bondeno

Scende dall'ambulanza e sferra un pugno ad un carabiniere: in manette

L'uomo era sottoposto a delle cure mediche dopo una violenta lite in piazza

Scende dall’ambulanza e colpisce, con un pugno, un carabiniere. E’ quanto accaduto domenica sera, in piazza Garibaldi a Bondeno. In quell’area, infatti, era stata segnalata una violenta lite. Sul posto sono così giunti gli uomini dell’Arma che hanno trovato un 35enne (residente nel Bondenese) ferito, con i sanitari del 118 che lo stavano curando.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

I militari hanno, dunque, iniziato a reperire informazioni dai presenti; il soggetto in questione – in evidente stato di ebbrezza – è però sceso dall’ambulanza, si è diretto verso un carabiniere e gli ha sferrato un pugno. Immediatamente, sono accorsi i colleghi della vittima che hanno bloccato l’aggressore (che è stato nuovamente affidato alle cure dei medici e trasportato all’ospedale di Cona).

Al termine degli accertamenti al nosocomio Sant’Anna, per l’uomo sono scattate le manette. Poi lo stesso è accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari, come disposto dal sostituto procuratore di turno. Lunedì mattina, l’arresto è stato convalidato e il 35enne è stato condannato a sei mesi di reclusione (con pena sospesa).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende dall'ambulanza e sferra un pugno ad un carabiniere: in manette
FerraraToday è in caricamento