rotate-mobile
Polizia locale / Via Bologna-Foro Boario / Via degli Ostaggi

Vende eroina davanti agli agenti, pusher bloccato: in casa ha 124 dosi di droga

Dopo esser stato trasferito nella caserma di via Tassoni, l'uomo ha simulato un malore

Un altro scambio di droga in diretta, sotto gli occhi degli agenti, e altre manette. L’ultimo spacciatore, in ordine di tempo, è stato infatti arrestato lunedì dagli uomini della polizia locale e del Nucleo antidegrado (coadiuvati dall’unità cinofila) mentre si prodigava a vendere una dose di eroina ad un cliente.

La compravendita è stata notata in via degli Ostaggi. Prontamente, gli agenti hanno fermato lo straniero (un cittadino nigeriano di 26 anni, domiciliato in città): dopo l’operazione, è stato disposto un accertamento anche nel domicilio dello stesso pusher. E qui la scoperta più clamorosa.

All’interno dell’appartamento, infatti, sono state rinvenute 124 dosi preconfezionate (87 di cocaina e 32 di eroina) e 320 euro in banconote di piccolo taglio: il tutto è stato posto sotto sequestro, mentre lo straniero è stato trasferito nella caserma di via Tassoni.

Qui ha poi tentato di simulare un malore e, per questo, è stato accompagnato al pronto soccorso, dove però è poi stato dimesso nel giro di poco tempo. Il giudice, infine, l’ha poi condannato alla presentazione alla polizia locale in attesa del giudizio (rinviato al 16 ottobre).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende eroina davanti agli agenti, pusher bloccato: in casa ha 124 dosi di droga

FerraraToday è in caricamento