rotate-mobile
Fiera / Via Bologna-Foro Boario / Via della Fiera

Salone del Restauro, atteso il ministro della Cultura: il programma completo

Tre giorni di incontri, laboratori e scambi di idee nei padiglioni della Fiera: tutte le info

Tre giorni di incontri, workshop, laboratori e premi per esplorare il futuro del restauro e vagliarne le potenzialità. E’ questo il concetto che sta alla base del ‘Salone del restauro’, in programma nei padiglioni della Fiera dal 15 al 17 maggio. Convegni e seminari curati da organismi di prim’ordine e tenuti da personaggi autorevoli si alterneranno a percorsi specifici con focus sui trend, sulle prospettive di mercato e sull’avanzamento dei progetti espressione delle tematiche più attuali che interessano professionisti, imprese e pubbliche amministrazioni.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Mercoledì 15

Il sipario si alzerà mercoledì 15 maggio alle 10.30 con la cerimonia di apertura. Subito a seguire, alle 11, si terrà il convegno ‘Gli Stati generali del restauro: il restauro nel terzo millennio, scenari e prospettive’, alla presenza del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano. Alle 14.30 si riparte con l’incontro ‘Il restauro e le sfide della contemporaneità: il contesto europeo’.

Sempre alle 14.30, Assoarchitetti presenterà il ‘Premio Dedalo Minosse’, l’unico riconoscimento conferito al committente di architettura, con l’obiettivo di promuovere la qualità dell'architettura, con un focus sul processo progettuale e costruttivo e sulle figure che determinano il successo dell'opera. Concluderà, alle 15.30, il ‘Focus Ucraina’.

Giovedì 16

Si comincia alle 9.30 con il workshop ‘Il gap di competenze relative alla riqualificazione energetica del patrimonio culturale italiano’, per poi proseguire alle 10 con l’incontro ‘Il Restauro architettonico tra professione, ricerca e sviluppo industriale’ e alle 10.30 con un meeting internazionale. Alle 14.30 spazio alla presentazione di ‘Restituzioni’, il programma biennale di restauri di opere d’arte appartenenti al patrimonio del Paese, mentre si chiuderà alle 17 con il ‘Focus Uzbekistan’.

Venerdì 17

La giornata conclusiva si aprirà alle 10 con la tavola rotonda ‘Il ruolo dell’illuminazione nella fruizione delle opere d’arte’. Quindi, sempre durante la mattinata, è in programma il momento ‘Restauri svelati. Il contributo delle Scuole di Restauro Afam-Mur al recupero del patrimonio pubblico’ a cui parteciperanno le scuole di restauro di tutta Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone del Restauro, atteso il ministro della Cultura: il programma completo

FerraraToday è in caricamento