rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Lavori / Centro Storico / Piazza del Municipio

Sala Estense, al via la riqualificazione degli storici spazi dell'edificio in piazza del Municipio

Fra i diversi interventi in programma, c'è il restauro completo del palcoscenico e delle poltrone esistenti

Dalla nuova pavimentazione al restauro del palcoscenico e delle poltrone, dal rifacimento dei servizi igienici alle novità nell'illuminazione. E' partita in questi giorni l'opera di riqualificazione che fornirà una nuova veste alla Sala Estense, con l'intenzione di renderla più moderna e confortevole, senza cancellarne l'identità e i caratteri originari.

"La Sala Estense - ha sottolineato l'assessore comunale ai Lavori pubblici Andrea Maggi - è senza dubbio uno dei luoghi del cuore dei ferraresi. Tra palco e platea sono passati innumerevoli spettacoli, incontri, proiezioni e intere generazioni di spettatori. Un posto quasi magico che ha bisogno di cure. E così abbiamo colto l'occasione dell'intervento già in corso da dicembre, per l'efficientamento energetico della sala finanziato con 250mila euro di fondi Pnrr, per aggiungere un'ulteriore serie di interventi di completo rinnovo degli spazi, degli arredi e degli impianti. Per questi interventi abbiamo destinato ulteriori 250mila euro di fondi comunali, provenienti da diversi appalti relativi alla manutenzione straordinaria, all'abbattimento delle barriere architettoniche e all'adeguamento impiantistico dei beni monumentali. L'obiettivo è di restituire la Sala alla città a fine settembre, perché possa tornare a ospitare spettacoli e conferenze, per il pubblico di tutte le età".

Il responsabile dell'Unità operativa dei Beni monumentali del Comune Paolo Rebecchi ha aggiunto che "tra gli interventi in programma, rientrano il restauro completo del palcoscenico e il restauro delle poltrone, per le quali sarà mantenuta la struttura esistente che verrà rifoderata con velluto ignifugo di colore grigio tortora. Stesso colore scelto, in accordo con la Soprintendenza, anche per i nuovi tendaggi in velluto. Sarà poi ritinteggiato il soffitto, con la colorazione attuale, e la parte bassa della muratura su tutto il perimetro e saranno sostituite le lampade esistenti con nuove lampade led a basso consumo. Sempre in tonalità grigio chiaro sarà anche la nuova pavimentazione in linoleum della platea e delle sale adiacenti, che oggi risulta parecchio danneggiata. Sarà inoltre realizzata una nuova rampa d'ingresso per l'accesso dei disabili alla Sala".

E' inoltre previsto il rifacimento totale dei servizi igienici posti al primo piano, accessibili dalla galleria, per i quali si provvederà alla totale demolizione di pareti, pavimenti, rivestimenti, sanitari e quindi il completo rifacimento con nuova pavimentazione e nuovi sanitari. Per i servizi igienici al piano terra è invece prevista  la tinteggiatura delle pareti, la sostituzione di alcuni accessori bagno, la tinteggiatura dei radiatori esistenti, la sostituzione delle porte.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala Estense, al via la riqualificazione degli storici spazi dell'edificio in piazza del Municipio

FerraraToday è in caricamento