rotate-mobile
Lavori pubblici / Centro Storico / Piazza del Municipio

Ultimi lavori agli impianti della Sala Estense, poi le poltrone: "Riaprirà in novembre"

L'assessore Maggi è andato in sopralluogo: "Restituiamo un luogo più confortevole ed efficiente"

Sala Estense, ci siamo quasi. La riapertura, dopo il doppio cantiere (da 500mila euro per il restauro, l’introduzione dell’aria condizionata e l’efficientamento energetico) è infatti attesa per il mese di novembre.

Come riscontrato dall’assessore ai Lavori pubblici, Andrea Maggi, impegnato in alcuni sopralluoghi, attualmente sono in corso la posa della pavimentazione (con rifacimento dei battiscopa) e il montaggio dell’elevatore per persone con disabilità, che consentirà l’accesso al palcoscenico.

“Il risultato renderà ragione dell’attesa - commenta Maggi - perché consentirà di restituire al pubblico, prima di Natale, una nuova sala, più confortevole, efficiente sotto il profilo energetico (con risparmi fino al 30%), accessibile, funzionale e valorizzata anche nella sua valenza storica, in linea con il ruolo che ha assunto”.

Dalla prossima settimana è in programma il rimontaggio dei nuovi tendaggi, quindi, ai primi di ottobre, è atteso l’arrivo del nuovo sipario. Già completati, invece, le tinteggiature, i nuovi servizi, il nuovo impianto luci, il restauro del palcoscenico, la nuova rampa di accesso per persone con disabilità. Per quanto riguarda i lavori impiantistici sono state installate le unità per il trattamento dell’aria.

Si attende, infine, l’arrivo delle 288 poltrone (risalenti agli anni ‘70) completamente restaurate: ogni elemento ligneo è stato carteggiato, quindi sono stati ripristinati quelli metallici, le imbottiture sono state interamente rifoderate e le poltrone sono state avvolte in nuove coperture in velluto. Quindi si è proceduto alla verniciatura. Tra gli ultimi interventi che dovranno essere realizzati c’è l’installazione della nuova pompa di calore, attesa anch’essa entro ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimi lavori agli impianti della Sala Estense, poi le poltrone: "Riaprirà in novembre"

FerraraToday è in caricamento