Venerdì, 12 Luglio 2024
Scomparsa / Via Bologna-Foro Boario / Via Messidoro

Speranze finite, trovato senza vita l'anziano scomparso da due settimane

Claudio Borghi era sparito il 20 novembre: il cordoglio del sindaco Alan Fabbri

Speranze finite. E’ stato ritrovato domenica pomeriggio, in un canale nella zona via Messidoro, il cadavere di Claudio Borghi, l’anziano scomparso la mattina del 20 novembre. Sul posto si sono recati anche i carabinieri, per accertare che la persona fosse proprio il 74enne. Secondo quanto si apprende, la morte risalirebbe a qualche giorno fa.

Claudio Borghi

L’uomo, come detto, era uscito lunedì 20 novembre da casa in bicicletta e non aveva più fatto ritorno. Subito erano partite le ricerche delle forze dell’ordine, con anche l’aiuto dei vigili del fuoco (in un primo momento dotati di elicottero e droni). Poi sabato 25 una flebile speranza, con il ritrovamento di una bicicletta lungo l’argine del canale di via Volano. Ma fu un falso allarme e dell’uomo non vi era ancora alcuna traccia.

Il giorno successivo, quindi, la decisione di interrompere le ricerche da parte dei vigili del fuoco (lasciando alle sole forze dell'ordine il compito di comprendere cosa fosse accaduto). Fino a domenica, come detto, quando la vicenda si è conclusa con la peggior notizia possibile. Cordoglio arrivato, poi, anche dal sindaco: "Mi stringo al dolore dei familiari nell’apprendere del ritrovamento di Claudio Borghi - commenta il primo cittadino, Alan Fabbri -. Abbiamo sperato tutti fino all’ultimo che le ricerche, portate avanti dal costante lavoro dei vigili del fuoco, portassero a tutt'altro esito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speranze finite, trovato senza vita l'anziano scomparso da due settimane
FerraraToday è in caricamento