rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Maltempo / Copparo / piazzetta Marchesi

Infiltrazioni al nido, riprendono le attività: bambini divisi in due strutture

Sopralluogo dei tecnici, poi il Comune assicura: "Non saranno addebitati i servizi non goduti"

Si torna in aula. Mercoledì si è, infatti, tenuta la riunione tecnica a cui hanno partecipato l’ufficio Scuola, le insegnanti e la coordinatrice pedagogica per individuare le modalità attraverso le quali garantire la ripresa delle attività educative dei bambini frequentanti il plesso Gulinelli (oggetto di infiltrazioni d’acqua, che non ha interessato alcun impianto o elemento strutturale). Nella stessa mattinata sono stati effettuati anche i sopralluoghi alle altre strutture comunali e sono state raccolte le valutazioni dei responsabili del Servizio di prevenzione e protezione.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

A seguito di questo impegno è stato possibile individuare nella giornata di venerdì 1 marzo la ripresa delle attività educative: i piccoli di 3 anni al Gramsci e i bimbi di 4 e 5 anni al Cadore. Non sono previste modifiche per gli ingressi e le uscite, in particolare del nido, né per il servizio di refezione. Giovedì 29 febbraio prenderà il via la fase operativa di trasferimento del materiale necessario. Il Comune fa sapere che “giunti alla fine dell’anno educativo si terrà conto di questa sospensione e non saranno addebitati i servizi non goduti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infiltrazioni al nido, riprendono le attività: bambini divisi in due strutture

FerraraToday è in caricamento