Carabinieri / Giardino-Arianuova-Doro / Via Italo Scalambra

Rinvenuti in un'auto un bastone e un tirapugni, due denunce

Sequestrata anche un pistola ad aria compressa senza tappo rosso

Nel pomeriggio di giovedì 4, i controlli dell'Arma dei carabinieri si sono concentrati nelle zone di via Scalambra e di via Maverna. A questo proposito, un equipaggio della Stazione di Pontelagoscuro ha pattugliato la zona al fine di prevenire episodi di degrado e prevenire la commissione di reati predatori.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nell'ambito del servizio, i militari hanno proceduto al controllo di un'autovettura sospetta parcheggiata nella vicina via Gulinelli. Il mezzo e i due occupanti, una trentottenne e un quarantaquattrenne, cittadini italiani senza fissa dimora, sono stati sottoposti a perquisizione dai carabinieri, insospettiti dalla loro presenza dei nella zona. 

L'intuito dei militari ha portato quindi a rinvenire, occultati all'interno del mezzo, un tirapugni, una pistola ad aria compressa sprovvista di tappo rosso, e un bastone di circa 60 centimetri. Tutto il materiale è stato immediatamente sottoposto a sequestro e i due sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara per porto abusivo di oggetti atti a offendere. 

I successivi accertamenti svolti sull'autoveicolo dai carabinieri di Pontelagoscuro hanno consentito di accertare, inoltre, che il mezzo era stato utilizzato dai due, sebbene qualche giorno prima fosse stato sottoposto a sequestro amministrativo dai colleghi di Comacchio in quanto sprovvisto di copertura assicurativa. La vettura è stata quindi rimossa e affidata a un custode in attesa della confisca. Le attività di controllo nella zona continueranno anche nei prossimi giorni. L'invito per i residenti è di continuare a collaborare, segnalando al numero di Pronto intervento 112 qualunque situazione anomala venga notata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinvenuti in un'auto un bastone e un tirapugni, due denunce
FerraraToday è in caricamento