rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Carabinieri / Argenta

Ricettazione, stalking e falsa testimonianza: finisce in manette

I militari dell'Arma hanno accompagnato l'uomo in carcere

A suo carico pendeva un ordine di carcerazione emesso dall'Autorità giudiziaria estense. Così, per un cittadino italiano di 43 anni si sono aperte le porte del carcere. Ad arrestare l'uomo, condannato per i reati di ricettazione, stalking e falsa testimonianza, commessi nella provincia di Ferrara tra il 2014 e il 2020, sono stati i carabinieri ad Argenta, nella tarda serata di martedì 6 febbraio. Al termine delle formalità previste, l'uomo è stato accompagnato nel carcere estense, dove dovrà scontare la pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricettazione, stalking e falsa testimonianza: finisce in manette

FerraraToday è in caricamento