rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Polizia

Rapina il supermercato, poi spintona il vigilantes e prende a calci la vetrina

Protagonista un cittadino straniero che ha nascosto la merce sotto il giubbotto

Ha prima tentato una rapina al supermercato, poi ha spintonato l’addetto alla vigilanza e, infine, si è dato alla fuga. Ma è stato catturato ed arrestato. Protagonista della vicenda un uomo, di origini straniere, che lunedì mattina si è recato in un centro commerciale della città. Qui, come detto, ha tentato di rubare alcuni prodotti, nascondendoli nella giacca.

Una volta superate le casse senza pagare, il soggetto (che poi si è scoperto in possesso di precedenti per reati contro il patrimonio) è stato fermato dal vigilantes. Il ladro, però, non ha collaborato e, al contrario, ha spintonato la guardia, quindi ha colpito la vetrata del negozio con alcuni calci e, infine, è scappato. Sul posto sono così giunti gli agenti di polizia che hanno individuato il fuggitivo.

Lo straniero è stato, poi, bloccato e la merce che aveva nascosto all’interno del giubbotto completamente restituita al punto vendita. Dalla successiva perquisizione dello zaino, è emerso che lo stesso malvivente avesse con sé anche diversi attrezzi atti allo scasso. Quindi è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina aggravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina il supermercato, poi spintona il vigilantes e prende a calci la vetrina

FerraraToday è in caricamento