rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Carabinieri / Cento

Rapina un'agenzia di viaggi e scappa inseguito da un cliente, poi morde un carabiniere

Rocambolesca vicenda accaduta in pieno centro: l'uomo è stato arrestato e condannato

Una rapina in pieno stile, ai danni di un’agenzia di viaggi, poi il morso ad un carabiniere. E’ finito in manette un 30enne romeno che giovedì si è reso responsabile di una serie di gesti sconsiderati. Durante il pomeriggio, infatti, il soggetto è entrato in un’agenzia di viaggi di Cento e ha intimato alle impiegate di consegnargli il denaro.

Al rifiuto di queste, lo straniero si è impossessato di un cellulare presente sulla scrivania ed è scappato. Un cliente lo ha così inseguito e raggiunto ma, quando ha chiesto il motivo del furto, il ladro si è divincolato. Così il cittadino ha contattato il 112. Sul posto è giunta una pattuglia del Nucleo operativo dell’Arma che ha bloccato il fuggitivo.

Nel momento di accompagnarlo in caserma, però, il soggetto ha tentato di divincolarsi dalla presa del maresciallo, mordendo alla mano il militare (poi curato in pronto soccorso per le lesioni riportate). Lo straniero è stato così arrestato per rapina impropria e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Sabato il giudice lo ha condannato a 2 anni e sei mesi con divieto di dimora in provincia di Ferrara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina un'agenzia di viaggi e scappa inseguito da un cliente, poi morde un carabiniere

FerraraToday è in caricamento